Premio Giornalismo 2015, sabato 10 a Furore, tra i premiati Osvaldo Bevilacqua ed Alessandro Cecchi Paone.

0
130
Sabato 10 ottobre 2015 h 19.00 presso il Museo della Ceramica della Balconata Furitana in Furore (SA) si terrà la cerimonia del Premio Giornalismo 2015, del quale saranno insigniti:
 
Osvaldo Bevilacqua, conduttore del format Sereno Variabile 
Alessandro Cecchi Paone, giornalista e conduttore televisivo 
Federico Graziani, Sommelier e giornalista esperto di enogastronomia
Andrea Manzi, fondatore e primo direttore del quotidiano salernitano La Città 
Flavio Pagano, giornalista, corrispondente de il Corriere del Mezzogiorno e direttore del quotidiano on line Napolistyle
Antonio Paolini, famoso critico enogastronomico, redattore della Guida de L’espresso 
Paolo Spirito, giornalista, programmista e regista della RAI, protagonista fra l’altro di Linea Verde
Nella medesima serata ci sarà la 

Doppia ​

Cerimonia di donazione dell

​e ​

oper

​e:
“Pulcinella” di Marcello Silvestre al Comune di Furore
​”Omaggio a Salvador Dalì” di Domenico De Masi alla Balconata Furitana​


​Gli artisti sono rispettivamente 

il secondo 

​ed il primo ​

classificato per la sez. scultura al Premio d’arte Terra Furoris.

A seguire il concerto
 

DAL CLASSICO AL JAZZ
TRIO VOCE, VIOLINO E PIANOFORTE
EMILIA ZAMUNER Voce
RICCARDO ZAMUNER Violino
MARIA SBEGLIA Pianoforte

Il programma propone un viaggio musicale che, senza barriere tra un genere e l’altro, partendo dal 1700 arriva fino ai nostri giorni. Da Tartini a Gershwin, fino a Cocciante, un unico filo conduttore: la buona musica. Un repertorio in grado di affascinare e coinvolgere un pubblico eterogeneo.

LASCIA UN COMMENTO