Pontecagnano: presentata la lista “Azzurri Per Pontecagnano Faiano” a sostegno di Sica.

0
32

Dalla Segreteria Politica di Ernesto Sica riceviamo e pubblichiamo:

logoazzurriperpontecagnanoPresentata stamani dal candidato Sindaco Ernesto Sica la lista “Azzurri per Pontecagnano Faiano”. All’incontro, svoltosi nel comitato elettorale di via Marconi a Pontecagnano, hanno preso parte il Commissario Provinciale per l’area dei Picentini Domenico Di Giorgio, il consigliere provinciale del Pdl Ludovico Buonomo, i sindaci dei comuni di Bellizzi, San Cipriano Picentino e di Giffoni Sei Casali, Giuseppe Salvioli, Gennaro Aievoli e Gerardo Marotta. Nel corso della presentazione il commissario provinciale per l’area dei Picentino Di Giorgio nel dare pieno sostegno alla ricandidatura a sindaco di Ernesto Sica, ha sottolineato come ‘Azzurri per Pontecagnano Faiano’ “ non è una lista civica, ma è una lista di partito del territorio”. Ernesto Sica, nel corso del suo intervento, è tornato sulla vicenda riguardante il  simbolo del partito. “Il tempo –ha detto –  potrà chiarire tutte le incomprensioni che ci sono state”.   

Presentazione_Lista_Azzurri_Per_Pontecagnano_FaianoDi Giorgio si è poi soffermato sull’importante lavoro svolto nel territorio dei Picentini per raggiungere prospettive concrete. Un impegno corale già avviato dalle amministrazioni del comprensorio, in maniera particolare, sul fronte dei servizi alla persona e nella realizzazione di importanti infrastrutture, come è stato ribadito dai primi cittadini che hanno preso parte alla presentazione della lista “Azzurri per Pontecagnano Faiano”. Il candidato sindaco Ernesto Sica ha anche dato lettura di un messaggio inviatogli dal vice presidente del gruppo del Pdl al Senato  Giuseppe Esposito, impossibilitato a partecipare per impegni istituzionali. Sica, nel rispondere ai giornalisti, ha ribadito di sentire nell’aria un’atmosfera favorevole. “Quando si gioca una partita l’importante è vincere- ha detto- non importa se la vittoria giunge al 90° o ai tempi supplementari. L’importante è ottenere i tre punti”.

 

Pontecagnano Faiano, 29 aprile 2013 

                                                                                                                     L’ufficio Stampa

LASCIA UN COMMENTO