Pianeta Bufala, cicloturistica di 65 km domenica 2 giugno

0
69

CICLOTURISMO PIANETA BUFAL 2013“Pianeta Bufala” in nome della Dieta Mediterranea e dello Sport

 In programma una cicloturistica – attraverso la Piana del Sele – di 65 km

 Sesta edizione – Eboli (SA) 30 maggio/2 giugno 2013

 

Chi ha a cuore la salute e se ne occupa attraverso la sana alimentazione, non può non contemplare anche lo sport. Una parte fondamentale della Dieta Mediterranea in quanto stile di vita, ma che spesso si dimentica, come se non avesse un ruolo fondamentale nella tanto amata piramide alimentare.

Ecco perché nemmeno quest’anno Pianeta Bufala dimentica gli sportivi, grazie alla collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana, la UISP e la Lega Nazionale del Ciclismo.

Sabato 1° giugno alle ore 19, nell’ex Convento di San Francesco, si terrà un convegno sull’aiuto che il ciclismo darebbe nella lotta alle malattie cardiorespiratorie croniche.

Domenica 2 giugno, alle ore 8, partirà la cicloturistica “Pianeta Bufala” di 65 km tra i luoghi più belli della Piana del Sele.

Invece dalle 9 alle 12:30 i più piccoli saranno coinvolti in una sorta di laboratorio “en plein air” su come andare in bicicletta: istruzioni per l’uso”.

 

“Pianeta Bufala”, la terra fertile del gusto. Occasione per mangiare bene, bere bene, conoscere un territorio che profuma di “buono” e che su questo “buono” intende costruire il proprio futuro. Ma anche appuntamento per avvicinarsi allo sport attraverso iniziative collettive e curate da esperti.

“Pianeta Bufala” in numeri: In tre giorni si alterneranno 7 chef, 3 pizzaioli, 4 pasticceri, 4 produttori, 4 convegni, 15 laboratori per piccoli e grandi gourmet.

a cura di Antonella Petitti per www.rosmarinonews.it

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO