Per voce sola, Mimmo Borrelli in Cante e Schiante venerdì 24 al Teatro del Giullare.

0
127

mimmoUltimo appuntamento con la rassegna  “Per voce sola, parole della nostra scena”, il breve percorso teatrale, proposto dal produttore salernitano Vincenzo Albano di Erreteatro.

Venerdì 24 ottobre  a Salerno al Piccolo Teatro del Giullare (Via Vernieri – Traversa Incagliati 2) è di scena “Cante e schiante” performance in lettura di e con Mimmo Borrelli, musiche di Antonio Della Ragione.

Lo spettacolo, di Marina Commedia – Società teatrale,  è un  viaggio nella poetica di uno dei più importanti drammaturghi contemporanei, vincitore per due volte di fila del Premio Riccione, al quale si aggiungono il Tondelli ed il premio Vittorio Gassman, il premio E.T.I. Gli Olimpici del Teatro ed, ultimo in ordine di tempo, il Premio Testori.

“Cante e schiante” si ispira ad innumerevoli storie, episodi di cronaca, avvenimenti  e personaggi che appartengono al mondo di Torregaveta e dei Campi Flegrei, in cui da sempre Borrelli ambienta tutte le sue storie. Il magazine Puracultura è mediapartner della rassegna. Ingresso 10 euro, si consiglia la prenotazione (erreteatro.info@gmail.com – 348 0741007).

LASCIA UN COMMENTO