Patì sotto il peso delle mafie, la Via Crucis di Libera ed ACLI, venerdì 7 a Pagani.

0
238

Si terrà domani sera in Piazza Sant’Alfonso a Pagani, a partire dalle ore 20.00, la Via Crucis “Patì sotto il peso delle mafie”. Il testo, opera di don Tonino Palmese, vuole celebrare la memoria delle vittime innocenti della criminalità attraverso il racconto e la meditazione della Passione di Gesù Cristo.

L’iniziativa è promossa dal Presidio di Pagani e dal Coordinamento provinciale di Salerno di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, in uno con l’Azione cattolica San Michele Arcangelo di Pagani e avrà luogo sul sagrato della Basilica di Sant’Alfonso Maria de Liguori e nella piazza antistante.

Si tratta di un’occasione preziosa per costruire una rete larga e variegata di associazioni, gruppi, movimenti e singoli, uniti dalla preghiera e dalla memoria delle vittime innocenti delle mafie. Alla celebrazione hanno infatti aderito la Diocesi di Nocera Inferiore – Sarno, l’Azione Cattolica diocesana, i Redentoristi, la Pastorale sociale e del lavoro, la Pastorale giovanile, la Gioventù Francescana, il Rinnovamento nello Spirito e il Progetto Policoro.

La Via Crucis, quindici stazioni che fondono fede e impegno antimafia, sarà celebrata collettivamente dai componenti delle realtà aderenti e dai familiari delle vittime innocenti. Le conclusioni saranno affidate a don Palmese.

LASCIA UN COMMENTO