'Ntalliamoci in bici, domenica 21 a Pontecagnano passeggiata in bicicletta per la moblità sostenibile.

0
31

10548959_699010240182262_880948616731844478_oPromuovere la pratica dell’utilizzo della bicicletta e allo stesso tempo sensibilizzare la cittadinanza relativamente alla mobilità sostenibile: questo il duplice obiettivo di “’Ntalliamoci in bici”, l’iniziativa organizzata dalla Pro Loco di Pontecagnano Faiano Etruschi di frontiera, in programma per domenica 21 settembre, dalle 9, con ritrovo nel piazzale dell’ex tabacchificio Centola.

La partenza avrà luogo alle 9 e 45 e il corteo di bici si snoderà attraverso le strade della città picentina, toccando alcuni luoghi simbolo di Pontecagnano Faiano: l’ex Tabacchificio Centola, la Congrega, la Chiesa dell’Immacolata, Via Europa (angolo Via Sicilia) e Piazza Risorgimento (importanti ritrovamenti archeologici), il Museo Archeologico, Taverna Penta, il Sentiero degli Hampshire, quindi sosta sul Belvedere di Magazzeno, nella zona litoranea, la Chiesa di Picciola, l’ex Tabacchificio Saim “Farinia” e rientro a Pontecagnano centro con arrivo al Parco Eco-Archeologico, vera e propria area verde della città.

L’iniziativa della Pro Loco si inquadra negli eventi legati alla Settimana europea della mobilità sostenibile, che si svolge in tutta Europa, con iniziative nei vari paesi, dal 16 al 22 settembre 2014.

’Ntalliamoci – spiegano all’unisono Antonio Mastellone e Gianluca Procida rispettivamente segretario e presidente della Pro Loco – è un termine derivato dal greco che indicava il girovagare dei filosofi che portavano in giro cultura. Ecco, noi, con questa iniziativa vogliamo non solamente sensibilizzare all’utilizzo della bicicletta, che è un modo per tenersi in forma, ma anche diffondere la “cultura” della mobilità sostenibile, ovvero non dobbiamo essere sempre schiavi, per così dire, delle automobili; ma mentre andiamo ‘ntalliando in bici, vogliamo anche promuovere la “conoscenza” del nostro territorio. Confidiamo in un’importante partecipazione da parte della cittadinanza di Pontecagnano Faiano”.

LASCIA UN COMMENTO