Notte dei Musei, i numeri dalla Soprintendenza.

0
10

La Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino, diretta da Gennaro Miccio, comunica che durante la manifestazione “Notte dei Musei” (17 maggio 2014)  l’apertura straordinaria  dei siti culturali di competenza  ha fatto registrare una buona affluenza di visitatori (1500 circa). I dati che di seguito si elencano tengono conto anche della mostra evento “L’arte del Fare” che si sta svolgendo nel Complesso Monumentale di San Sofia a Salerno.   Ancora una volta  le presenze più numerose si sono registrate  nel sito di San Pietro a Corte con 430 visitatori. Bene anche il Carcere Borbonico di Avellino con 250 visitatori. Mentre alla Certosa di Padula, dei 500 turisti dell’intera giornata che hanno visitato il monumento, 80 sono stati quelli “di notte”, dalle 20 alle 24.

Complesso Monumentale di San Pietro a Corte (Salerno)  430 visitatori

Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana (Salerno)  320 visitatori

Complesso Monumentale di S. Sofia (Salerno) con la Mostra Evento “L’arte del Fare…”  350 visitatori

Certosa di San Lorenzo (Padula)  80 visitatori

Carcere Borbonico di Avellino 250 visitatori

LASCIA UN COMMENTO