Nomina Giordano all'Asl, la soddisfazione di Cariello.

0
42

asl-salernoLa nomina di Antonio Giordano alla direzione generale della Asl Salerno è un’ottima notizia per l’intero sistema sanitario ed assistenziale della provincia di Salerno».

Lusinghiero il commento del sindaco di Eboli, Massimo Cariello, all’indomani dell’indicazione di Giordano, che la Giunta Regionale ha nominato direttore generale della Asl Salerno. Ebolitano, medico da anni impegnato nel comparto gestionale della sanità, con importantissimi incarichi a livello di sanità regionale, Antonio Giordano ritorna nella sua provincia per disegnare una sanità che risponda alle esigenze del territorio, compatibilmente con le difficoltà strutturali e finanziare.

«E’ un compito gravoso – dice ancora il primo cittadino di Eboli -, ma Antonio Giordano ha competenze, passione e conoscenze come pochi, la sanità ed i cittadini salernitani possono fidarsi ciecamente del suo operato. Peraltro, la sua attività professionale ed i risultati parlano per lui, ricordiamo tutti le sue gestioni alla guida, per riferirci solo al salernitano, dei comparti sanitari di Eboli e Oliveto Citra, prima di approdare alle aziende sanitarie napoletane. Rivolgo a lui, a nome mio e dell’intera città, gli auspici di buon lavoro, nella certezza che le sue competenze professionali e la sua riconosciuta capacità manageriale sapranno dare risposte alla sanità martoriata salernitana. L’intera comunità che rappresento è orgogliosa che un ebolitano sia chiamato ad un incarico di tale prestigio, dopo avere dimostrato il suo valore professionale ed umano negli anni scorsi».

LASCIA UN COMMENTO