Neve, come tenersi aggiornati. Clicca e parti! A cura del Corpo Forestale Dello Stato.

0
56

forestale-neve-generica_516875Grazie ad immagini e dati aggiornati dal personale del Servizio Meteomont della Forestale in tempo reale sul sito www.meteomont.org potrai viaggiare consapevolmente scegliendo i tragitti migliori e acquisire informazioni sulle nevicate in atto nel nostro Paese Roma, 29 Novembre 2013 – Stai pensando di partire per il weekend e vuoi conoscere con esattezza la “situazione neve”? Da oggi basta un click! Collegandosi, infatti, al sito www.meteomont.org nella sezione “Nevicate in atto” ci si può informare sulla condizione meteorologica e nivologica delle zone interessate dalle allerte neve in Italia e visualizzare in tempo reale la fotografia delle località di destinazione.

Un servizio utile ed agevole che permetterà a tutti, anche ai meno esperti, di non correre rischi e di essere sempre aggiornati in modo da poter scegliere la località più adatta alle proprie esigenze. Nella pagina, del sito Meteomont, dedicata alle “Nevicate in atto”, è possibile informarsi sullo stato della viabilità delle aree più interne e montane del Paese, sulle condizioni del tempo e sull’ altezza della neve.

“Nevicate in atto” va ad arricchire ulteriormente l’attività di monitoraggio meteorologico su tutto il territorio nazionale delle nevicate denominata “NeveMont”, condotta dal Servizio Meteomont del Corpo forestale dello Stato, in collaborazione con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile (DPC), a supporto delle attività di previsione, allertamento e gestione del rischio neve svolte dallo stesso Dipartimento, dai Centri Funzionali Regionali e dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare in relazione anche alla sicurezza pubblica sulla viabilità stradale, autostradale e ferroviaria del Paese.

Il monitoraggio viene assicurato dal personale dei Comandi Stazione del Corpo forestale dello Stato la cui giurisdizione territoriale è interessata da un’allerta meteo-neve attraverso la raccolta di informazioni sulle condizioni del tempo, sull’altezza della neve al suolo, sullo stato della viabilità e sugli interventi previsti per la risoluzione dell’emergenza. Il personale in servizio, dovunque esso si trovi ed in qualsiasi momento, ricevuto il messaggio SMS di allerta meteo e di attivazione del protocollo NeveMont da parte della Sala Previori del centro di coordinamento Meteomont di Roma, procede al rilevamento previsto con l’ausilio di palmari in dotazione e di un software appositamente progettato, ripetendo l’operazione ogni 2-3 ore nel corso delle 24 ore indicate nel messaggio SMS.

I rilievi vengono poi trasmessi in tempo reale al Centro Elaborazione Dati Nazionale che provvede alla diffusione dell’informazione ai soggetti interessati per finalità inerenti la protezione civile, la sicurezza per la pubblica incolumità e la viabilità nazionale nonché la previsione meteorologica locale e regionale. I rilievi e le segnalazioni itineranti così garantiti dalle pattuglie della Forestale alle medie e basse quote durante gli eventi nevosi, supportano e completano la rete di monitoraggio meteomont ubicata alle alte quote, in modo tale da divenire insieme la rete di rilevamento nivologica più estesa ed omogenea d’Italia a disposizione di tutti gli utenti interessati.