Musica e libri, gli appuntamenti del Rodaviva di Cava.

0
50

rodaviva_demaria_postAl “Rodaviva” di Cava de’ Tirreni (Sa) musica e libri non mancano mai. Saranno settimane piene di appuntamenti da segnare in agenda quelle attese al Bar Libreria sito in via Montefusco 1, traversa di Corso Umberto I. Concerti e presentazioni editoriali, accompagnate anche da momenti di gusto, animeranno il cartellone degli eventi dell’ultima settimana di ottobre e dell’intero mese di novembre.

Si parte sabato 25 ottobre, alle ore 22.00, con “So What? Jazz Duo”, il live di Daniele Tagliaferro (chitarra e voce) e Pasquale Ambrosio (sax alto), che compiranno un “viaggio” molto particolare, pieno delle influenze musicali più disparate: dal jazz più tradizionale al blues, passando per i brani pop e rock più conosciuti e riarrangiati in chiave acustica.

Sabato 1° novembre parola ai libri. Alle ore 18.30 si terrà la presentazione di “Rosso caldo”, lavoro editoriale di Patrizia Rinaldi (Edizioni E/O), che sarà accompagnata dall’amica-collega Letizia Vicidomini e dall’attrice e regista Brunella Caputo, che leggerà alcuni passi del libro. Protagonista del volume è la poliziotta cieca Blanca Occhiuzzi. Sullo sfondo la città di Napoli e le storie di personaggi, cosiddetti “minori”, che per la prima volta hanno una voce più nitida e potente: il commissario Martusciello, l’ispettore Liguori, l’agente scelto Carità, Ninì (la figlia adottiva di Blanca) e Gianni Russo (il padre di Ninì). Al centro del racconto una morte misteriosa nel sotterraneo di un palazzo antico. Una coppia di finte cugine, che si amano da una vita e che sentono di notte strani rumori provenire da quel sotterraneo. E di nuovo Blanca: innamorata, forse un po’ più fragile.

Sabato 8 novembre spazio alla musica. Alle ore 22.00 il ritorno al “Rodaviva” dell’acoustic rock trio, “The Scarecrows”, che proporrà una rilettura in chiave acustica, più intima e scarna, dei brani super classici di artisti che hanno fatto la storia della musica rock. La cover band acustica spazierà tra artisti come REM, Radiohead, Nirvana, The Smiths, The Cure, Blur, U2, Jeff Buckley, The Doors e The Police, con incursioni perfino nel repertorio dei Beatles e dei Rolling Stones.

Domenica 16 novembre, alle ore 18.30, appuntamento con la letteratura. Ospite della serata Marco Marsullo, autore già del fortunato libro “Atletico Minaccia Football Club”, che presenterà il suo secondo romanzo, “L’audace colpo dei quattro di Rete Maria che sfuggirono alle Miserabili Monache” (Einaudi). Con l’autore interverranno Luca Badiali e Brunella Caputo, che curerà le letture. Quattro vecchietti che vivono in una casa di riposo i protagonisti del romanzo. Quattro vecchietti che, approfittando di una gita a Roma organizzata dalle Miserabili Monache che gestiscono la casa di riposo Villa delle Betulle, decidono di organizzare un colpo a Rete Maria, la televisione locale che trasmette ogni sera un “terribile” rosario.

Venerdì 21 novembre nuovamente protagonista la musica al “Rodaviva”. Alle ore 22.00 si svolgerà il concerto del “Marco Clarizia acoustic trio”, che riproporrà in chiave acustica i più bei brani del panorama musicale internazionale pop-soul-RNB, dagli anni ’60 ad oggi: da Ray Charles ai Creedence, da Stevie Wonder a Michael Jackson, da Whitney Houston ad Amy Winehouse e Adele, passando per alcuni grandi autori italiani come Lucio Battisti e Paolo Conte. La voce di Marco Clarizia sarà accompagnata dal piano di Mario Perazzo e dalla chitarra di Giovanni Rago.

“Dulcis” in fundo, nuovamente spazio alla letteratura, questa volta accompagnata dal “gusto”. Domenica 30 novembre, alle ore 18.30, protagonista della serata sarà Cristina Zagaria, che presenterà il suo ultimo lavoro editoriale, “Sugar Queen” (Sperling & Kupfer), in compagnia di Luca Badiali. La storia ha come protagonista Giada Baldari, una mamma napoletana che ha sconfitto la crisi con il cake design, tanto da arrivare ad aprire una pasticceria. E durante la serata al “Rodaviva”, Giada, la protagonista della “favola”, darà una dimostrazione live di cake design e preparerà alcune delle sue delizie.

LASCIA UN COMMENTO