La Musica (in) visibile, mercoledì 14 gran finale al Teatro di Ateneo di Salerno.

0
33

musica_invisibileMercoledì 14 maggio, presso il Teatro di Ateneo dell’Università degli Studi di Salerno, con inizio alle ore 20.30,  saranno premiati i vincitori  della prima edizione del Contest Multimediale “Musica (In)visibile. Anime contro anime. Per una cultura della non discriminazione”. Il programma prevede unincontro con il maestro Fiumanò Domenico Violi ed un concerto con i musicisti di Musicateneo, che eseguiranno alcuni suoi brani. Sarà presente il Presidente della Commissione giudicatrice, il regista Renzo Rossellini.

Il Contest multimediale La musica (in)visibile nasce da un’idea dello sponsor DOGIMI Edizioni musicali, del compositore e autore Fiumanò Domenico Violi e dell’Associazione Memorie di Salerno. È realizzato nel quadro delle attività dell’Osservatorio interdipartimentale per la diffusione degli Studi di Genere e la cultura delle Pari Opportunità (OGEPO) dell’Università degli studi di Salerno, in collaborazione con: Associazione Memorie (Salerno), Associazione Musicateneo dell’Università degli Studi di Salerno, Società Italiana delle storiche, Associazione DAViMuS dell’Università degli Studi di Salerno.

In questa prima edizione, il concorso ha voluto stimolare nei partecipanti una riflessione attorno al problema delle molteplici forme di discriminazione.

I concorrenti sono stati  invitati a produrre un prodotto multimediale cin grado di stimolare  una riflessione su questa problematica a partire dalle suggestioni offerte dalla canzone di Fiumanò Domenico Violi “Anime contro anime”, che è anche la base audio dei prodotti multimediali ammessi alla competizione.

 

LASCIA UN COMMENTO