Movimento Cristiano Lavoratori, sabato 21 XII congresso provinciale a Salerno.

0
75

pillaSabato 21 dicembre, alle ore 9.00 si  terrà  presso la sede di rappresentanza della Camera di Commercio di Salerno, nel Salone Genovesi il XII  Congresso dell’Unione Provinciale del Movimento Cristiano Lavoratori di Salerno. L’assemblea sarà presieduta dall’Avv. Vincenzo Massara, componente della Presidenza Nazionale MCL, porterà il suo prezioso contributo S.E. Mons. Luigi Moretti, Arcivescovo dell’arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, porterà i saluti il Dott. Guido Arzano Presidente della CCIAA di Salerno, all’assise Congressuale interverranno: il Prof Giuseppe Acocella, Coordinatore V Commissione Welfare e P.A. del CNEL, il Dott. Matteo Buono Segretario Generale della CISL di Salerno, il Dott. Giuseppe Pantuliano Segretario Generale della Consulta delle Aggregazioni Laicali..

Sono previsti, altresì, interventi programmati dei rappresentanti istituzionali locali, regionali e nazionali. Il Movimento Cristiano Lavoratori nella sua storia ultraquarantennale intende affermare alla luce dei principi della Dottrina Sociale della Chiesa, che la chiave di lettura e la soluzione dei problemi economici deve essere la centralità della persona umana, con i relativi diritti da rispettare e bisogni da soddisfare. Appare necessario che l’economia sia posta al servizio dell’uomo e non viceversa. Il percorso di questi anni già identifica con chiarezza i punti prioritari di un impegno : il lavoro innanzitutto, dignitoso e per tutti; la famiglia soggetto sociale e primo costruttore di sussidiarietà; le riforme nei tanti ambiti citati nel corso degli anni; la costruzione di una società solidale con attenzione alle nuove povertà e alle questioni dell’immigrazione; la giustizia sociale e i sistemi di welfare; l’educazione alla partecipazione in campo associativo, ecclesiale, economico, nell’impresa.      

Subito dopo la conclusione dei lavori congressuali è previsto l’insediamento del nuovo Consiglio Provinciale ed eventuale elezione del Comitato Esecutivo  secondo termini statutari.