Movida violenta, Ciccone (UDiCon): pronti a scendere in strada per garantire sicurezza.

0
1564

La sicurezza non ha prezzo. I fatti di sabato scorso con l’accoltellamento di un parcheggiatore abusivo, insieme a una serie di altri episodi di violenza verificatisi negli ultimi mesi a Salerno, aprono una prospettiva inquietante per la sicurezza dei nostri cittadini.
Del resto basta passeggiare per le strade del centro storico, in particolare zona Largo Campo, per percepire subito un senso di disagio. Oltre che un chiaro odore di stupefacenti.

Parlo soprattutto da padre di famiglia che non vorrebbe mai che suo figlio, per poter uscire di sera con gli amici, dovesse confrontarsi con questo bel mondo di spacciatori, ubriachi e bande di balordi.

Occorre da subito, prima che la città scivoli sui livelli di luoghi tradizionalmente più violenti, dare alle forze dell’ordine gli strumenti per presidiare le zone più a rischio anche con la presenza di cani antidroga, far sì che sia attivo ed efficace un sistema di videosorveglianza, vigilare sulla vendita degli alcolici ai minorenni.
In poche parole riprendere saldamente in mano il controllo del territorio prima che diventi costantemente teatro di risse, accoltellamenti e piazza fiorente di spaccio. Lo dobbiamo ai tanti cittadini per bene e tranquilli di questa città e ai visitatori che vorrebbero passeggiare tranquilli per il centro cittadino senza doversi guardare le spalle. Siamo pronti ad attivarci insieme a quanti abbiano in mente altre idee e proposte per garantire sicurezza e a collaborare con ogni iniziativa preposta a tale fine con spirito costruttivo. La serenità dei nostri giovani e di tutti i cittadini viene prima di ogni cosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here