Miss Sud diventa una serie TV, prima tappa a Montecorvino Pugliano, madrina Anna Falchi.

0
451

L’Italia e il suo meridione: il paese dei mille borghi, dei mille campanili e dei mille concorsi di bellezza che ogni anno, in questo periodo, affollano i luoghi più disparati della Penisola. Ogni viaggio è la scoperta di un regno nascosto, laddove la passerella diventa un libro aperto sulla bellezza del nostro Paese, e di quelle piazze dove la fascia può di essere l’unico trampolino per un futuro diverso o una semplice esperienza senza prendersi troppo sul serio. In quest’ottica, non sarebbe estate senza il giro delle località più fascinose del meridione con le sue ideali rappresentanti in gara per la corona di Miss Sud, IX edizione del concorso nazionale di bellezza, ideato e promosso da Gino Stabile, organizzatore di eventi da oltre 20 anni, con lo spirito di scovare, ogni estate, tra piazze e luoghi caratteristici, la bella tra le belle del sud Italia.

Quattro le tappe del tour: si comincia domenica 8 luglio da Montecorvino Pugliano. Le partecipanti, in questa occasione, avranno la possibilità di raccontarsi alle telecamere di “Il Regno delle Miss”, una nuova serie tv interamente dedicata ai concorsi di bellezza italiani. Il progetto è targato Cross Productions, un’importante casa di produzione italiana, che ha all’attivo serie come “Sirene” (Rai 1) “Il Cacciatore” e “Rocco Schiavone” (Rai 2), giusto per citare le più recenti. Una troupe televisiva seguirà ogni momento della manifestazione, dall’arrivo delle miss fino alla proclamazione delle vincitrici.

Miss Sud proseguirà poi fermandosi a Trentinara (il 21) nell’ambito della manifestazione “Cilento in Volo”, Arpaia (Benevento – il 3 agosto) e Salerno (il 27 agosto). Già confermato il cast che accompagnerà le serate tra moda, musica e spettacolo. A dirigere le aspiranti miss in gara nel corso delle selezioni regionali sarà la coreografa Annalisa Marino, mentre due saranno le ospiti musicali, Marta Rossi e Valeria Valente, note ai più per essere state, entrambe, allieve del talent Amici di Maria De Filippi. La prima partecipò alla settima edizione, quella vinta da Marco Carta, la seconda entrò nella scuola l’anno successivo, dopo essere stata scartata a XFactor. Nella squadra anche Miryam Armini, ex concorrente di Miss Sud con il dono della voce. Timoniere lo speaker salernitano Benny Ronca.

Parallelamente viaggia a gonfie vele anche la versione web del concorso: ad oggi le richieste on line per partecipare sono oltre mille, una cifra inaspettata che contestualizza la riconoscibilità del concorso e la sua storia quasi decennale. Le partecipanti (per iscriversi c’è ancora tempo, basta cliccare sul sito www.misssud.it) gareggiano per i seguenti titoli nazionali: Miss Moda (la fascia è dedicata a coloro che aspirano a diventare indossatrici e modelle); Miss Cinema e Tv (vincerà colei che convincerà per capacità comunicative, atteggiamento e dialettica); Miss Portamento (fascia dedicata a chi dimostrerà di eleganza e fisicità per accedere alle passerelle dell’alta moda); Ragazza IN JEANS (la sezione dedicata alle teenager di età compresa tra 14 e 17 anni). Infine Miss Sud, l’ambasciatrice della bellezza mediterranea.

Svelata anche la madrina di questa nuova edizione alle porte: sarà Anna Falchi, modella, attrice e produttrice cinematografica italiana nata a Tampa in Finlandia. Lei l’ospite d’onore in occasione della finalissima, realizzata con il patrocinio del Comune di Agropoli, in programma il prossimo 2 settembre, al Castello Angioino agropolese. Riconfermato anche il presentatore, Beppe Convertini, che l’anno scorso ha convinto lo staff organizzato ed il pubblico per bellezza e preparazione. La comicità è affidata a Salvatore Gisonna.

LASCIA UN COMMENTO