Giù le mani dal Porto di Salerno, la manifestazione di lavoratori, imprenditori e politici.

0
171

IMG_1438“Giù le mani dal porto di Salerno”: questo lo slogan che ha campeggiato in Piazza Amendola nella città campana; in piazza anche un tir con un enorme striscione con lo slogan simbolo ella manifestazione.

I sindacati hanno manifestato insieme con gli operatori dello scalo e gli imprenditori per difendere l’autonomia del porto cittadino.

Erano presenti anche il sindaco, Vincenzo Napoli, per “testimoniare la doverosa attenzione alle maestranze, agli imprenditori e a chi vive questa splendida e concreta realtà salernitana” e Roberto De Luca del Pd. (ANSA)

Il gruppo di imprenditori ribadisce il proprio «no alla subalternità economica, imprenditoriale e occupazionale del porto di Salerno rispetto a Napoli – si legge sul manifesto del gruppo di operatori portuali – la città di Salerno sarà privata di un’importante istituzione territoriale, e della capacità di decidere del futuro del suo maggiore sistema imprenditoriale ed occupazionale, che assicura alle nostre industrie collegamenti con tutto il mondo, e l’arrivo sempre più numeroso di navi da crociera».

LASCIA UN COMMENTO