A Maiori la campagna per la prevenzione del tumore al seno a cura dell'Associazione P-Arteras

0
72

L’ASSOCIAZIONE P-ARTERAS, nata a Maiori da poco più di un anno, lavora nell’ambito della Costiera Amalfitana allo scopo di promuovere e salvaguardare la salute, la crescita e il benessere fisico, psicologico e spirituale della persona e della collettività attraverso attività di: informazione, formazione, prevenzione, intervento.

Seguendo queste motivazioni, ha organizzato  un evento volto a sensibilizzare i cittadini  sugli aspetti fondamentali della prevenzione del tumore al seno, cercando a sua volta di informare ed istruire sulle strategie per autotutelare la propria salute.

In collaborazione con la Croce Rossa Italiana, l’Associazione Genitori di Maiori, con la partnership de “Il Vescovado” e con il Patrocinio del Comune di Maiori, l’associazione P-arteras ha  organizzato questa campagna di prevenzione di due giorni (26-27 ottobre 2013).  

Il giorno sabato 26 prossimo, alle ore 11.00, si darà inizio alla campagna con l’apertura di un INFO POINT sul lungomare di Maiori e l’accompagnamento delle percussioni della classe del M° Christian Brucale della Scuola di Musica di Maiori-Associazione Culturale Scugnizza.

Alle ore 19.00 inizierà il Convegno che si avvarrà della partecipazione di diverse figure professionali del settore. Interverranno:  il Dott. Giuseppe Santoro, il Dott. Maurizio Cerri, la Dott.ssa Maria Pia Di Lieto, la Dott.ssa Chiara Scarpa, il Dott. Pietro Lanzetta,  la Dott.ssa Anna Di Martino, il Dott. Enrico Fierro, la Dott.ssa Giuseppina Lanzetta e il Dott. Maurizio Coppola. Essi contribuiranno,  con le loro esperienze e la loro professionalità,  ad informare sulle strategie  per prevenire il tumore alla mammella.

Serena De Sio, una giovane donna  che ha vissuto questa esperienza condividerà con i presenti la sua testimonianza di vita. Per concludere la serata, la brillante attrice Tonia Filomena  presenterà  un suo monologo.

Il giorno 27 si effettueranno visite ed ecografie senologiche gratuite presso il Palazzo Mezzacapo, previa prenotazione.

Scopo di questo evento è quello di portare un messaggio di speranza a tutta la popolazione con la consapevolezza  che la salute dipende anche da noi e dal nostro stile di vita. Si vuole contribuire allo sviluppo di una coscienza saluto-genica  fornendo gli strumenti per combattere questa malattia che negli ultimi anni, senza dati statistici alla mano, purtroppo, sta dimezzando la popolazione femminile della costiera.

Ultimamente,  in Italia sono nati molti progetti di prevenzione, consultori, servizi di consulenza telefonica con personale qualificato; si stanno altresì moltiplicando le iniziative di educazione socio-affettiva per la salute.

L’attività di P-ARTERAS vuole essere un contributo alla realizzazione di un mondo migliore basato sulla cooperazione, l’integrazione, l’amore e l’aiuto, rispettando i diversi bisogni di crescita di ciascun individuo.

Per info: Dott.ssa Lorena Manzur – Tel. 338 6857502.

LASCIA UN COMMENTO