Le anime Soul degli AnimaSona mercoledì 1 in Piazza Cantilena a Minori per i Concerti di Villa Guariglia in tour.

0
252

Ritornano in Costiera Amalfitana i Concerti d’Estate di Villa Guariglia, giunti alla XXI edizione. L’appuntamentostavolta con un gruppo vocale è per mercoledì 1 agosto, alle ore 21, nella raccolta Piazzetta Cantilena di Minori (Ingresso Gratuito) conil Soul Six Vocal Group. Il gruppo di matrice paganese, è un gruppo vocale di professionisti nato nel 2006, composto dalle voci di Giusy Visconto, Susanna Giordano, Giusy Vigliotti, Carmine Granato e Gregorio Rega, sostenuti da un trio che schieraal pianoforte Gianluca Marrazzo, alla batteria Francesco Corvino e al basso Cristian Capasso.

Nella loro diversità vocale, i sei vocalist racchiudono una vasta tavolozza sonora in cui la passione per il gospel e per la musica black in generale, si esprime anche nel repertorio di carattere pop fino ad arrivare alla musica religiosa popolare. Con la loro passione per la polifonia i Soul Six hanno colorato brani della musica pop e soul di autori come i Beatles, Lionel Ritchie, Carole King, Incognito, Michael Jackson, Cristopher Cross, fino a sconfinare nella musica religiosa popolare. Il Soul Six ha partecipano alle selezioni di diversi talent (quali X Factor, Tour Music Fest, 24 Mila Voci, Tirreno Festival), giungendo sempre nelle fasi avanzate e ottenendo riscontri positivi da nomi dello spettacolo quali Milly Carlucci, Maria Grazia Fontana, Mara Maionchi.  Nel 2016, il Soul Six realizza il suo primo video ufficiale “Need of Grace” che in breve tempo raggiunge oltre 50.000 visualizzazioni su Facebook. Nel dicembre 2016 presenta il suo primo lavoro discografico intitolato “Sacro Profano”, un disco che ripercorre il cammino del gruppo tra i vari generi musicali e che riconosce il suo tributo alle radici popolari locali di provenienza dei sei musicisti. Il disco contiene anche il primo inedito dei Soul Six, il singolo “In Una Notte”, un brano di denuncia sul tema dell’accoglienza e dell’immigrazione. Il videoclip di lancio del brano ottiene un grande consenso di pubblico sui social network.

 

La ventunesima edizione dei “Concerti d’estate di Villa Guariglia in Tour” è organizzata dal CTA di Salerno in collaborazione con la Provincia di Salerno, i Comuni di Salerno, Baronissi, Cava de’ Tirreni, Cetara, Minori e Sarno; la Coldiretti-Camera di Commercio, la Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, le ACLI provinciali di Salerno; le associazioni Porto delle Nebbie, Marco Amendolara e Amici dei Concerti di Villa Guariglia. La Regione Campania ha messo il suo sigillo con il patrocinio morale. Anche quest’anno si conferma la stretta collaborazione con il Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci” di Salerno.

 

GLI ALTRI APPUNTAMENTI.Tre saranno le notti agostane a Cava de’ Tirreni nella corte del complesso monumentale di San Giovanni: si comincerà il con i Made in Swing per una cavalcata nei successi pop degli anni ’50 in chiave smooth jazz, l’con ilsoul funk e R&B del sax indigeno di Giusy Di Giuseppe e i Motown Groove Quartet per una rilettura dei successi degli anni ’70 e ’80, mentre l’11 le più belle pagine del cantautorato italiano rielaborato dal colto sguardo mediterraneo del trio della fisarmonicista e vocalist Eduarda Iscaro. Sarà festa in Piazza 5 maggio, Sarno il 12 agosto con I Musicastoria messaggeri delle nostre tradizioni popolari e chiusura musicale il 17 agosto Baronissi nel Parco del Ciliegio con i Jack & Rozz del trombonista Alessandro Tedesco e del trombettista Pino Melfi, ove gli intrecci e gli incastri ritmici, le timbriche differenti, l’oculata cura delle dinamiche e le improvvise variazioni di tempo delineeranno il vero e proprio punto focale di Jack&Rozz.

 

LASCIA UN COMMENTO