Lavori di pubblica utilità, il Comune di Mercato San Severino seleziona 25 persone.

0
191

Il Comune di Mercato San Severino seleziona 25 soggetti da impegnare in lavori di giardinaggio. La Regione Campania ha approvato e finanziato per euro 90.021,00 il progetto del Comune di Mercato S. Severino che aveva aderito all’Avviso Pubblico per la realizzazione di percorsi di servizi di pubblica utilità rivolti ai lavoratori residenti nella regione Campania, fuoriusciti dal sistema produttivo e privi di qualsiasi forma di sostegno al reddito.

“E’ una grande opportunità – dichiara l’assessore all’Ambiente, Erminio Della Corte – per quanti sono disoccupati e sprovvisti di  reddito, una forma di aiuto con la conseguente ricaduta positiva per la cura del verde cittadino e per il decoro del territorio comunale.”

“Gli aventi diritto – prosegue l’ass. Della Corte – sono gli ex percettori di indennità di sostegno al reddito scaduta dal 2014 al 2017, i disoccupati e privi di alcun sostegno al reddito, gli iscritti al Centro per l’Impiego territorialmente competente.”

I lavoratori selezionati, secondo i criteri stabiliti, svolgeranno un orario di 20 ore settimanali, pari a 80 ore mensili, per un periodo massimo di sei mesi. L’affidamento delle attività di pubblica utilità sarà effettuato, in base alle necessità dell’Ente, attingendo alla graduatoria, tenendo conto della tipologia della prestazione richiesta.

LASCIA UN COMMENTO