A Laureana Cilento il mercatino dell’Artigianato locale

0
52

Si aprirà domenica 10 agosto la prima delle due serate della I° edizione del mercatino di baratto, antiquariato e artigianato locale, dalle ore 17.00 alle ore 24.00, presso la piazzetta antistante Palazzo Cagnano, sede della Comunità Montana Alento – Monte Stella.

Il mercatino organizzato dal Comune di Laureana Cilento, dalla Comunità Montana Alento Montestella dalla Pro – loco San Martino Cilento, vuole essere un’occasione per rievocare una tradizione secolare che appartiene a Laureana e farne possibilità di sviluppo turistico e valorizzazione del bellissimo borgo.

Laureana, infatti, nei secoli scorsi ha avuto la fortuna di trovarsi lungo la via di comunicazione più importante dell’intero Cilento tanto da divenire il paese più ricco e popoloso della zona. In conseguenza del fatto che era al centro del Cilento e che tutti i paesi dovessero gravitare su di essa, nei pressi di Laureana si concentravano i mercati più antichi ed importanti, come quello di San Lorenzo e di San Francesco che certamente erano il momento di vita economica più rilevante della vita sociale del tempo.

 In particolare, grande importanza aveva la Fiera di San Lorenzo che si svolge, da tradizione, il 9 agosto a Laureana capoluogo. Di origine medievale, questa fiera anticamente durava dal 2 al 10 agosto di ogni anno.

Inizialmente ebbe luogo nella parte superiore del paese, in quella contrada che conserva tutt’oggi l’antico nome di Mercato, dovuto proprio al mercato di San Lorenzo. Questo rappresentava un momento fondamentale per gli scambi commerciali dell’intera regione.  Passeggiando per il centro storico ci sarà la possibilità di degustare i menu a base di eccellenze agrolimentari del territorio preparati dal Ristorante Blu di Prussia ed all’Hotel Sgroi Luisa Sanfelice (menu 13.00 euro). La sarà allietata dallo spettacolo musica le “Ieri & oggi”.

LASCIA UN COMMENTO