L’Arte nella Giustizia, 8 incontri a cura dell’Arcidiocesi, della Procura e del Conservatorio Martucci.

0
259

Venerdì 2 marzo, alle ore 10,30, presso il Salone degli Stemmi della Curia Arcivescovile di Salerno, sarà presentata alle autorità e ai giornalisti, la seconda edizione de “L’Arte nella Giustizia”, un evento in 8 incontri-dibattito, 8 mostre ed 8 concerti, organizzato dal Conservatorio “G. Martucci”, dall’Archidiocesi di Salerno –  Campagna – Acerno e dalla Procura della Repubblica di Salerno.

Gli incontri si svolgeranno a partire dal 9 marzo al 15 giugno, presso il Salone degli Stemmi della curia Arivescovile.

Interverranno all’incontro di presentazione (tra gli altri):

S.E. Rev.ma Mons. Luigi Moretti, il Procuratore della Repubblica Corrado Lembo, il Direttore del Conservatorio “G. Martucci”, M° Imma Battista e il Presidente del Conservatorio avv. Aniello Cerrato, Olga Marciano, curatrice del settore Arte.

Gli otto temi centrali degli incontri saranno.

Il Made in Italy (il mercato dell’arte)

Il Diritto di contare (le Donne e il Lavoro);

Nella rete (il cyberbullismo)

Gli squilibri (le malattie mentali)

Tutti a tavola (le frodi alimentari)

Domani smetto (le dipendenze)

A Sua immagine (la custodia del creato)

Il silenzio degli innocenti (il maltrattamento degli animali).

 

Parteciperanno agli incontri giornalisti, responsabili di redazioni di testate quotidiane, dirigenti scolastici, rappresentanti della Procura della Repubblica e delle Forze dell’Ordine, docenti universitari ed esperti in campo nazionale delle tematiche affrontate.

I Concerti sono organizzati dal Conservatorio “G. Martucci” (tra i brani: “La serva padrona” di G. Battista Pergolesi, “Fantasia” di W. Disney, “Le quattro stagioni” di Vivaldi) e le mostre collettive e personali di pittura e fotografia , con una sezione di videogiochi e animazione (il 6 aprile).

A curare la sezione mostre di pittura-fotografia-videogiochi è stata Olga Marciano.

L’ingresso ai concerti ed alle mostre sarà libero.

LASCIA UN COMMENTO