Ingresso della Regione Basilicata nella compagine aereoportuale salernitana

0
31

Consorzio e la società di gestione Aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi S.p.A. accolgono con enorme soddisfazione l’ingresso della Regione Basilicata nella compagine aeroportuale, segno tangibile dell’interesse oltre regione dello scalo salernitano. È stata premiata la lungimiranza, la caparbietà e la onestà intellettuale di tutti i rappresentanti, delle associazioni di categoria, della camera di commercio e delle istituzioni che hanno investito sforzi personali ed economici in questo progetto.

L’A. U. avv. Walter Mauriello: “Ringrazio il Presidente Pittella e tutto il consiglio regionale della Basilicata per questo atto che assumerà, nel tempo, una importanza storica su cui si poserà l’investimento e l’implementazione economica dei territori lucani e campani.

Dal mio canto non posso che sentirmi lusingato ed onorato nel condividere questo progetto con istituzioni importanti e con persone che hanno dedicato a questa progettualità tempo e passione. L’augurio è di creare sempre maggiore consenso attorno alla ripresa dello scalo salernitano, vista la grande capacità politica che hanno i rappresentanti istituzionali della provincia salernitana”.

L’avv. Fasolino, presidente del consorzio: “Aspettavamo fiduciosi l’entrata della regione Basilicata, plaudiamo all’iniziativa ed al sostegno del presidente Pittella che con le sue ampie vedute si è proiettato oltre i confini regionali”.

LASCIA UN COMMENTO