Il Porto di Salerno protagonista a Miami

0
23

Grande successo per il nuovo Terminal passeggeri presentato al Cruise Shipping 2014

Nelle quattro giornate della manifestazione lo stand dell’Autorità Portuale di Salerno è stato al centro dell’interesse dei più importanti operatori del settore e di decine di migliaia di visitatori, che hanno potuto ammirare le immagini delle numerose bellezze di Salerno e della Provincia e i  gadget in ceramica, uno dei simboli delle eccellenze del nostro territorio.  

L’interesse mostrato al Cruise Shipping di Miami è la conferma dello straordinario successo del  Porto di Salerno nel settore delle crociere.  “Con la stagione crocieristica 2014 inaugureremo il nuovo Polo crocieristico al Molo Manfredi”  ha dichiarato il Presidente dell’Autorità Portuale di Salerno Andrea Annunziata. “Nel 2014 inizierà così la nuova era del Porto di Salerno – continua il Presidente Annunziata – potremo accogliere molte altre compagnie, raddoppiare gli scali e raggiungere in poco tempo il mezzo milione di crocieristi”.

La presenza alla fiera internazionale è stata un’importante opportunità per presentare le nostre offerte e allacciare contatti soprattutto con i colossi della navigazione crocieristica. “Importanti gruppi internazionali del settore – ha affermato Annunziata – sono interessati a prendere accordi per approdare nel nostro Scalo”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal Console Generale Italiano a Miami Adolfo Barattolo, durante l’incontro con il Presidente Annunziata presso lo stand dell’Autorità Portuale di Salerno. E’ stata l’occasione per presentare al Console e agli imprenditori italoamericani che lo accompagnavano oltre l’offerta turistica per le bellezze naturali e la storia straordinaria della città di Salerno e di tutta la Provincia, anche l’offerta delle altre eccellenze del nostro territorio nel settore agroalimentare e dell’artigianato. Il Porto di Salerno è stabilmente inserito nella fascia trai 100mila e i 500mila crocieristi, in compagnia con La Spezia, Palermo, Messina, Olbia e Trapani, e dal 2013 è all’undicesimo posto sui 70 porti italiani coinvolti nel settore crociere.

“Nel 2014 si profila una contrazione del 10% per il settore crocieristico italiano. Per il Porto di Salerno, invece, si prevede un’ulteriore crescita, e con il nuovo Polo crocieristico al Molo Manfredi, siamo pronti per sfruttare al meglio questo trend positivo” ha affermato il Presidente Annunziata. “Il settore delle crociere – ha concluso il Presidente Annunziata – rappresenta un aspetto importante del turismo, quindi, una parte rilevante per lo sviluppo economico di Salerno e dell’intero territorio regionale”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO