Il pianista Yun Di riporta all' Auditorium Oscar Niemeyer le più celebri sinfonie di Chopin e Beethoven

0
82

YUN DI ® Uli Weber, DG, Mercury ClassicsIl ricco cartellone di eventi del Ravello Festival propone, il prossimo sabato, un’esibizione musicale a dir poco unica e dal respiro internazionale, con un pianista di fama mondiale che interpreterà  le musiche più celebri di Chopin e Beethoven.

Dopo due appuntamenti votati alla musica jazz, la Fondazione Ravello, infatti, riporta negli spazi raffinati dell’Auditorium Oscar Niemeyer il fascino del piano solo. Sabato 11 maggio, alle ore 21,15, a cimentarsi con alcune della pagine più celebri di Chopin e Beethoven, sarà il giovane e talentuoso Yun Di, pianista di fama internazionale impostosi all’attenzione generale con il Primo Premio conseguito nell’ambito del Concorso Internazionale “Chopin” del 2000, a soli diciotto anni. Yun Di è, dunque, il primo cinese ad essersi affermato in quello che è unanimemente ritenuto il concorso più selettivo al mondo, ma anche il più giovane vincitore nella storia della competizione (come lui, solo Pollini nel 1960).

Da quel momento i successi sono arrivati uno dietro l’altro, con recensioni sempre più entusiastiche. Tra le orchestre e i direttori con i quali ha collaborato ricordiamo almeno i Berliner Philharmoniker e Seiji Ozawa, la Gewandhausorchester di Lipsia con Riccardo Chailly, la Mahler Chamber Orchestra con Daniel Harding, la Philharmonia Orchestra con Andrew Davis, l’Orchestra del Mariinskij con Valery Gergiev, la Israel Philharmonic con Gustavo Dudamel. È stato il primo pianista cinese ad aver inciso con i Berliner Philharmoniker, per conto dell’etichetta Deutsche Grammophone.

Pianista di fama internazionale, Yun Di ha dato prova del suo grande talento con il Primo Premio conseguito nell’ambito del Concorso Internazionale “Chopin”, il più selettivo del mondo, all’età di 18 anni: è stato il più giovane vincitore nella storia del Concorso (come lui, solo Pollini) ed il primo cinese nella storia della competizione. Da quel momento, viene considerato uno dei maggiori specialisti del repertorio chopiniano. In segno di riconoscimento per il contributo all’attività musicale svolta in Polonia, il governo di Varsavia ha conferito a Yun Di, nel 2010, la Medaglia d’Oro al Merito per la Cultura, “Gloria Artis”.

L’esibizione di Ravello si inserisce in una tourneé inaugurata con la Hong Kong Philharmonic e Vassily Sinaisky, continuata in Malesia, Taiwan, Corea e che, dopo alcune date in Italia, riprenderà in giro per l’Europa

LASCIA UN COMMENTO