IL FIUME BENE COMUNE O DI POCHI PRIVILEGIATI? Messaggio di un cittadino stanco e desolato ad un Senatore della Repubblica

0
41

SONY DSCda Maria Vitacca, membro del Comitato Nazionale “Salviamo Il Paesaggio”, riceviamo e pubblichiamo:

Caro Andrea (Cioffi, Senatore M5S eletto in Campania, ndr),
proprio stamattina ho tentato nuovamente di liberare il mio fiume del cuore, il torrente La Terra, a Calvello (Pz), dalla spazzatura dei rifiuti e degli abusi con una lettera indirizzata al Dirigente generale del Dipartimento reg. dell’Ambiente, ufficio ciclo delle acque, al Dirigente generale del Dipartimento reg.Infrastrutture, ufficio protezione civile,ufficio difesa del suolo,al Comandante della Forestale di Calvello,al Segretario generale dell’Autorità di Bacino di Potenza a cui mi ero rivolta e che mi ha consigliato di indirizzare la missiva anche al Presidente della Provincia di Potenza oltre che al Sindaco del Comune di Calvello gia’ destinatario di molte mie petizioni rimaste senza risposta..

Kafkiano tutto ciò? Se si vuole usare un eufemismo, si. Purtroppo si tratta del quotidiano infernale rapporto dei cittadini di buona volontà con le Istituzioni.  E’quella follia burocratica da te illustrata nel tuo interessante intervento sulla prevenzione dei dissesto idrogeologico, oggi  al Senato. Ti  ringrazio come cittadina stanca ed avvilita sperando che nel tuo prossimo intervento al riguardo tu possa chiaramente citare il caso Salerno- Crescent come concreto esempio del fatto che le Amministrazioni cementifichino velocemente e pericolosamente indisturbate  torrenti e demani marittimi in barba a tutti quei cavilli legati alla miriade di poteri e di competenze che da anni ormai mi impediscono di  LIBERARE il fiume La Terra prima che avvenga l’irreparabile!
Grazie ,ciao!
Maria Vitacca

POST SCRIPTUM: DIMENTICAVO DI DIRTI CHE A CALVELLO, NELLA ZONA CALDAROSA , SITO DI INTERESSE COMUNITARIO ,BIOTOPO E PASCOLO  PREZIOSO SITUATO A POCHI METRI SE NON CENTIMETRI DAL PARCO NAZIONALE DELL’APPENNINO LUCANO , L’ENI SI STA ACCINGENDO A SPOSTARE SORGENTI ED ABBEVERATOI PER FAR POSTO AGLI ENNESIMI POZZI PETROLIFERI CON ANNESSE VASCHE DI DECANTAZIONE PER LO SMALTIMENTO DI  FANGHI VELENOSI .SARA’ DISTURBATA O ANCORA UNA VOLTA PAS DE PROBLEMES?
 

LASCIA UN COMMENTO