Guida ai migliori musei di Salerno.

0
342

Il Museo è un luogo di antica cultura in cui è racchiusa la conoscenza di più saperi , etimologicamente il termine “Museo” ha origini antichissime, infatti deriva dal greco antico ( Mouseion)-successivamente dal latino “Museum”, ossia un “luogo sacro alle muse “ figlie di Zeus e protettrici delle arti e delle scienze, sotto la protezione della divinità  greca Apollo (Dio del sole, delle arti, della musica, della profezia e delle arti mediche, il suo simbolo principale è il sole o la lira).

La variegata offerta di Musei a Salerno si può dividere in base a specifiche tipologie:

MUSEI A CARATTERE STORICO : –Museo dello sbarco e Salerno Capitale , – Museo Archeologico Provinciale.

MUSEI A CARATTERE MEDICO : –Museo Roberto Papi, – Museo virtuale della Scuola Medica Salernitana.

MUSEI A CARATTERE A CARATTERE RELIGIOSO : Museo Diocesano.

MUSEI D’ARTE E DI ARCHITETTURA : –Pinacoteca Provinciale, -Museo Città Creativa, – Museo della Ceramica “Alfonso Tafuri” , -Museo delle Ceramiche del Castello, -Archivio di Architettura contemporanea.

 

Secondo una classifica stilata in base alle valutazioni degli utenti su TripAdvisor tra i migliori 10  Musei di Salerno del 2018 abbiamo; Il Museo Diocesano di San Matteo che conquista il podio con 100 recensioni e 4 stelline e mezzo di votazioni, al secondo posto il Museo Archeologico Provinciale di Salerno con 83 recensioni e 4 stelle, mentre guadagna il terzo posto il Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana con 54 recensioni e 4 stelle.

La classifica continua con il quarto posto(Pinacoteca Provinciale di Salerno), quinto posto (Museo dello sbarco e Salerno Capitale), sesto posto(Museo Roberto Papi), settimo posto(Museo della Ceramica Alfonso Tafuri), ottavo posto ( Museo delle arti applicate di villa De Ruggiero), nono posto (Made In Salerno Associazione, una galleria d’arte in via Duomo) ed infine al decimo posto( Galleria Paola Verrengia).

Inoltre sono stati pubblicati i numeri di visitatori dei Musei del 2017 tramite i dati del Mibact(Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo), in cui ci sono stati ottimi risultati per il mezzogiorno, nello specifico per quanto riguarda la Campania l’affluenza è cresciuta del 10,66% con un totale di  8.782.715 visitatori, in netta crescita rispetto ai 7.936.314 del 2016.

 

 

Concetta Bottiglieri.

 

LASCIA UN COMMENTO