Grande successo di pubblico per la I edizione di Borgo in Arte, festival degli artisti di strada promosso da Pan Animazione e Lenus Media a Cava.

0
217

La I edizione di “Borgo in Arte”, evento promosso dalla Pan Animazione di Simone Sorrentino, in collaborazione con Annalisa Milione, Event Manager Lenus Media e patrocinato dal Comune di Cava de’ Tirreni, ha entusiasmato e coinvolto un pubblico di giovani e meno giovani con le performance di acrobati, giocolieri, giullari, farfalle giganti, trampolieri, musicisti e buskers di vario genere.

“Un successo quasi inaspettato” – sottolinea Simone Sorrentino, founder Pan Animazione. “Ci tenevamo a valorizzare il contesto di intrattenimento nella nostra città, e soprattutto il rapporto figli/genitori attraverso un evento che potesse coinvolgere tutti senza distinzione d’età. Trasformare per una notte magica i portici in un teatro a cielo aperto è stata una vera emozione. Bisogna ancora lavorare e migliorare alcuni aspetti che ci porteranno a ricevere ulteriore affluenza di artisti e persone in visita alla nostra città. Felicissimi anche della risposta del pubblico che ci da stimolo per pensare ad una seconda edizione in estate.”

Una grande festa che ha preso il via alle 17.30 con tanti giochi e laboratori creativi promossi dalle ludoteche cavesi con l’obiettivo di stimolare la fantasia dei bambini e guardare il circo con i loro occhi.

Tanta musica, giochi e animazione in attesa delle performance degli artisti di strada che dalle 20.00 hanno dato vita ad un incredibile spettacolo coinvolgendo i passanti lungo Corso Umberto I.
A chiudere la serata, un momento di intrattenimento ed esibizioni sul palco di Piazza Vittorio Emanuele III. Teatro, danza, canto si sono mescolate alle strabilianti doti di giocolieri, trampolieri e farfalle luminose per offrire spettacoli di grande spessore culturale.
“Realizzare una manifestazione come Borgo in Arte nella mia città è stato un onore oltre che un piacere.” – Afferma Annalisa Milione, event manager Lenus Media. “Cava de’ Tirreni è una città viva, naturalmente predisposta ad iniziative e manifestazioni di vario genere. Borgo in Arte ha voluto valorizzare l’intrattenimento in un’ottica moderna, proponendo un format originale che ci ha permesso di mettere in luce il talento e le qualità di tanti artisti cavesi e dei territori limitrofi.”
Tantissimi anche gli sponsor e i partner che hanno supportato l’iniziativa sottolineando la volontà dei cittadini e delle realtà cavesi di promuovere le proprie attività e il proprio territorio attraverso eventi creativi, culturali e non convenzionali.

LASCIA UN COMMENTO