Google e Barnes & Noble uniti "contro" Amazon

0
41

(TMNews) Uniti contro Amazon. Google e Barnes & Nobles hanno siglato una partnership per contrastare il colosso dell’e-commerce di Jeff Bezos su uno dei suoi terreni più proficui: le consegne in giornata.

La collaborazione tra il gigante internet e la catena americana di librerie permetterà agli acquirenti di Manhattan (New York), West Los Angeles e San Francisco (California) di ordinare e ricevere nel giro di qualche ora i testi in catalogo da Barnes & Nobles attraverso Google Shopping Online, la flotta di corrieri inaugurata da Google lo scorso anno.

La sfida si annuncia competitiva: Amazon ha appena allargato il suo raggio d’azione nelle attività di consegna nello stesso giorno in cui è stato effettuato l’ordine, aumentando da quattro a 10 il totale delle città servite. Google, forte di una rete di corrieri e rivenditori locali che permette consegne in tre-quattro ore, prevede un costo per il servizio più ridotto: 4,99 dollari per gli utenti non iscritti al programma, contro un tariffario di Amazon che va dai 5,99 dollari per i clienti iscritti al programma Prime ai 9,98 dollari per il resto dei consumatori.

Per Google si tratta soprattutto di recuperare il terreno ceduto ad Amazon nello shopping online, marciando sull’insoddisfazione per il servizio della piattaforma di Bezos manifestata di alcuni autori e acquirenti. Barnes & Noble cerca il riscatto da una crisi che ha fatto chiudere i battenti a 63 dei suoi negozi negli ultimi cinque anni, con un brusco calo di vendite anche per il suo business legato all’e-reader Nook.

Fonte TMNews

LASCIA UN COMMENTO