Giornata nazionale della SLA, stand volontari AISLA Salerno a Mercato San Severino.

0
43

AISLA_it_300x400“Nell’ambito della Giornata Nazionale della “SLA”, in programma domenica 21 settembre, in Piazza Dante, dalle ore 9,00, sarà presente uno stand per promuovere la campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi a sostegno della ricerca e dei progetti di supporto a favore dei malati di sclerosi laterale amiotrofica, oltre che per le loro famiglie”.

Lo ha detto il Vice Sindaco, assessore delegato alle politiche sociali, Rocco D’Auria.

“Anche quest’anno, come per i precedenti, abbiamo patrocinato con deliberazione di Giunta Comunale quest’iniziativa” –ha spiegato il Vice Sindaco – “per sensibilizzare l’opinione pubblica circa una problematica che riguarda molte famiglie. La documentazione e l’informazione sono determinanti per affrontare una patologia che mina non solo il malato ma anche la sua rete di relazioni familiari”.

“I volontari dell’Associazione “AISLA”, sezione di Salerno” – ha proseguito D’Auria –“saranno nella nostra Città, domenica 21 settembre, dalle ore 9,00, nell’area di piazza Dante adiacente il convento di S. Antonio, per una campagna di divulgazione, di sensibilizzazione e per una raccolta fondi a sostegno della ricerca scientifica e di progetti finalizzati agli ammalati di sclerosi laterale amiotrofica, oltre che per le loro famiglie”.

“L’Amministrazione Comunale” – ha concluso il Vice Sindaco –“è sensibile a queste problematiche che investono il tessuto sociale ed è pronta a sostenere le iniziative che in qualche modo possano contribuire ad alleviare la sofferenza umana, attraverso la prevenzione e la solidarietà. Ringrazio, pertanto, la presidente delle sezioni di Salerno, Avellino e Benevento dell’Associazione “AISLA”, Pina Esposito, assessore provinciale alle politiche sociali, che ci ha offerto l’opportunità di aderire a questa meritoria iniziativa”.

LASCIA UN COMMENTO