Giffoni Film Festival dedicato alle vittime della strage di Nizza.

0
86

Referendum: de Luca, alternativa al sì? Il nulla, la paludeÈ stata dedicata alle vittime della strage di Nizza l’inaugurazione della 46esima edizione del Giffoni Film Festival (15-24 luglio). “Vogliamo dedicare questa edizione alla Francia, alle vittime di questa orrenda strage, ai tanti bambini e ragazzi morti” ha detto il presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca.

Sono intervenuti i giurati francesi Célie Chollois, Moyra Arrebot Natou, Camille Royant, Solène Leclerc, Chloé Winieski, Pénélope Douillet ai quali De Luca ha donato un mazzo di fiori che richiama i colori della bandiera francese. Parole di dolore e cordoglio da parte di una delle giovani giurate, Camille Royant, che si è detta “sconvolta e addolorata per quello che è accaduto”.

“Oggi – ha aggiunto De Luca – abbiamo riconfermato che i contenuti del GFF sono il modo più forte per contrastare la barbarie del terrorismo, che punta a diffondere paura, violenza. GFF, invece, è l’evento che accomuna i popoli e dimostra che l’incontro puo’ essere occasione di crescita umana e culturale”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO