La Gatta Cenerentola venerdì 18 al Teatro La Ribalta.

0
140

Gatta cenerentola educarteatrandoVenerdì, 18 Dicembre, dalle 21.00 si riparte con la rassegna amatoriale di teatro comico “Ribalta..ti dalle risate”. Per questo nuovo appuntamento, il teatro “La Ribalta” di Salerno ospiterà la compagnia “Educarteatrando” con lo spettacolo “La gatta Cenerentola”.
La performance è un adattamento da G.B.Basile e R. De Simone:

Il padre di Cenerentola, grazie all’incontro con due bizzarri personaggi, scioglie la maledizione che gli aveva lanciato la figlia e può consegnarle il dono che la ragazza gli aveva chiesto, una pianta fatata che l’aiuterà a partecipare al gran ballo di Corte.

Ma a mezzanotte la ragazza, scappando, perde la scarpetta e di qui arriveranno una serie di situazioni sceniche, fino all’imprevisto finale, quando Cenerentola, amata dal re, prende il tempo per decidere del suo futuro.

Intorno a Cenerentola ruotano i personaggi malefici della Matrigna e delle Sorellastre e tutto un mondo popolare del ‘600 napoletano che dà vivacità e colore alla storia, la quale si arricchisce di momenti ora poetici ora estremamente carnali grazie alla presenza di varie coralità femminili.

Per questa messinscena la compagnia “Educarteatrando” ha giocato con due versioni magistrali di Cenerentola, manipolandole entrambe: la fiaba che G. B. Basile inserì ne “Lo cunto de li cunti”, opera letteraria ancora poco nota del ‘600 napoletano, e il capolavoro teatrale che da essa trasse negli anni ’80 il Maestro Roberto De Simone.

La scenografia essenziale, che rimanda a certi segni del presepe napoletano ( l’arco, le finestrelle illuminate) , fa da supporto armonico alla regia, che affida il racconto alle voci, alla gestualità, ai corpi, alla luce, al canto.

LASCIA UN COMMENTO