Forse sarà una farsa, ultimo weekend al Teatro Arbostella.

0
101

manifesto2aConsensi, applausi e risate si susseguono nella divertente rassegna di teatro comico partenopeo al Teatro Arbostella di Salerno.

Questa volta a deliziare la platea ci sta pensando l’Associazione A’ Fenesta, che proprio quest’anno ha collaborato alla realizzazione di un cartellone comico al Teatro Just 99 di Napoli ed esordisce per la prima volta nel cartellone di Gino Esposito.

L’associazione può contare tra le proprie fila attori conosciutissimi ed apprezzati nel panorama napoletano e che si stanno mettendo in mostra anche nella piazza salernitana. “Forse sarà una farsa” è il titolo della commedia che completerà le proprie repliche sabato 19 e domenica 20 dicembre presso la struttura di Viale Verdi.

Il testo rielaborato e riscritto da Peppe Sannino è la storia di una compagnia teatrale di attori grossolani che devono mettere in scena una tragedia di ambientazione medioevale. Una commedia comica dai risvolti farseschi, il classico esempio di teatro nel teatro.

L’azione si svolge su un palcoscenico quasi spoglio dove il capocomico Pasquale Esposito (Peppe Sannino) è impegnato nelle prove dello spettacolo che andrà in scena il giorno dopo, ma manca la luce, il pianista e alcuni attori e così entreranno in scena improvvisati collaboratori come il suggeritore (Massimo Esposito) il rumorista (Vincenzo Merolla) con la presenza di un saccente giornalista (Stefano Ariota) daranno vita ad equivoci e fraintendimenti generando battute e gags esilaranti a ripetizione. La messinscena sarà arricchita dalla forza propulsiva di altri attori di un certo livello come Marco Serra, Vera Volante, Antonio Adabbo, Tiziana Carotenuto, Loriana Magliulo Celeste Amitrano e Tony Di Sarno. Nel secondo atto verrà proposta la prova generale della tragedia con tanto di scena, luci e vestiti d’epoca ma da spettacolo drammaturgico si trasformerà forse…in una vera e propria farsa.

Spettacoli nei fine settimana 19-20 dicembre 2015, il sabato alle 21.15 e la domenica alle 19.15.

Costo del singolo biglietto 12 euro, ridotto 10. (si consiglia prenotazione)
Info e prenotazioni: 089/3867440 – 347/1869810 – www.teatroarbostella.it

LASCIA UN COMMENTO