Fondimpresa prosegue per altri 3 mesi.

0
69

Con l’Avviso 3/2013 Fondimpresa, Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, CGIL CISL e UIL, continuerà ancora per un altro trimestre a sostenere i Piani formativi presentati da aziende beneficiarie di ammortizzatori sociali (Cassa integrazione e Contratti di solidarietà), finalizzati alla riqualificazione dei lavoratori momentaneamente sospesi e a rischio di perdita del posto di lavoro.

Dal 16 settembre dello scorso anno, infatti, le aziende aderenti al Fondo, in possesso di determinati requisiti, hanno potuto presentare richiesta di piani formativi per l’adeguamento delle competenze e la riqualificazione dei lavoratori che hanno subito sospensioni del rapporto di lavoro nell’ambito di accordi che prevedevano l’utilizzo di ammortizzatori sociali. La data di scadenza del suddetto avviso è prevista per il 15 aprile c.a., termine entro il quale Fondimpresa vuole erogare un contributo, a fondo perduto, fino a 100.000,00 euro per ciascuna impresa, con un vincolo di 2.000,00 euro per ogni lavoratore posto in formazione.

La Cooperativa Sociale Formamentis, con sede in Battipaglia, nata con l’obiettivo di aggiornare la forza lavoro delle aziende pubbliche e private, mette a disposizione delle stesse le proprie competenze e professionalità nell’espletamento dell’iter funzionale alla presentazione e alla gestione del piano formativo.

Per poter presentare richiesta relativa ai piani formativi le aziende devono aver aderito a Fondimpresa senza revoca o cessazione; possesso delle credenziali di accesso all’area riservata per la presentazione dei piani formativi del Conto Formazione, a seguito della registrazione sul portale web di Fondimpresa; non avere presentato a partire dal 1° luglio 2012 alcun Piano a valere su altri Avvisi di Fondimpresa che prevedono la concessione di un contributo aggiuntivo al Conto Formazione. Il Piano deve prevedere la partecipazione di almeno 4 lavoratori interessati da un provvedimento di sospensione dal rapporto di lavoro. Non possono essere destinatari del Piano finanziato con il presente Avviso gli apprendisti ed i collaboratori a progetto.

Vitina Maioriello

LASCIA UN COMMENTO