FERGE Form: martedì13 l’incontro formandi-aziende per le energie rinnovabili e la green economy.

0
55

logounivcenterMartedì 13 ottobre alle ore 10, presso la Sala Stampa “Biagio Agnes” dell’Università degli Studi di Salerno saranno presentati a un gruppo di oltre 20 Aziende campane i formandi del progetto FERGE FORM – Dispositivi, tecniche e tecnologie abilitanti per le Fonti Energetiche Rinnovabili verso la Green Economy –, progetto di formazione finanziato nell’ambito del PON03PE – Ricerca e Competitività – 2007-2013 e collegato all’omonimo progetto di ricerca.

Il progetto FERGE si sviluppa nell’ambito del Distretto ad Alta Tecnologia in Campania Smart Power System con sede presso l’Università degli studi di Salerno e riunisce centri di ricerca (Seconda Università di Napoli, ENEA e Università degli studi di Salerno) e aziende Campane attive nel settore delle energie rinnovabili. L’obiettivo del Distretto è quello di potenziare la competitività del territorio attraverso azioni di ricerca, alta formazione e trasferimento tecnologico che vedono il coinvolgimento diretto delle eccellenze che la nostra regione esprime in un settore strategico per il Paese, come quello della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

I formandi, dopo una intensa attività didattica svolta presso l’ENEA di Portici , l’Università degli Studi di Salerno e la Seconda Università di Napoli, saranno ospitati per uno stage dalle aziende che, attraverso Confindustria e le Camere di Commercio, hanno manifestato interesse per i profili sia tecnico che gestionale che il progetto ha sviluppato.

L’Agenda

Martedì 13 ottobre – Università degli Studi di Salerno, sala stampa Biagio Agnes – palazzo del rettorato, IV piano

ore 10:00: Saluti

Rettore prof. Aurelio Tommasetti

Ing. Antonio Ferraro – Confindustria Salerno

Rappresentanti delle Associazioni Industriali delle Provincie Campane

ore 10:15: presentazione del progetto formativo FERGE FORM

prof. Vincenzo Galdi – Responsabile scientifico del progetto di formazione

prof. Carmine Landi – Presidente del Consorzio M.E.S.E. soggetto attuatore del progetto

ore 10:30: inizio colloqui individuali dei formandi con i referenti delle Aziende.

ore 12:00: termine dei colloqui e compilazione e raccolta dei questionari

Le Aziende

Saranno presenti le seguenti aziende:

AIRMEC Energy Impianti da FER (Wind, Hydro e Trigeneration) – Minieolico e Microidroelettrico
Upraging Service Servizi per l’energia
SEAPOWER srl Produzione da FER – Idroelettrico
Rethink – Sustainable Solutions Energie Rinnovabili
Consorzio Ecoem Riciclo fotovoltaico e gestione raee
DURSO srl Macchine agricole Elettriche
Consulteq S.r.l. Consulenza di direzione e organizzazione aziendale
Magaldi Group SpA Impianti tecnologici ed Energie rinnovabili
Consorzio TRAIN Trasporto Innovativo, Efficienza Energetica e ICT
Istituto Nazionale di Geofisica Energie Rinnovabili
C&F Energy Società Agricola Srl Azienda che gestisce 2 impianti con biogas
CF Energy Service srl Azienda fornitrice di impianti di produzione da FER
Salerno Energia SpA Public utility del settore dell’energia
Magaldi Power Energie rinnovabili
I.M.C. S.r.l. Cavi per tlc ed energia
ASIS Salernitana Reti e Impianti Ciclo integrato delle acque
TESI srl Costruzioni aeronautiche
Euro Soft Sistemi di telecontrollo: progettazione e fornitura
Voltaico srl Sistemi Fotovoltaici e di Accumulo x soluzioni grid connected e stand alone
R.P.N. Riciclo pneumatici

 

 

Inoltre, partecipano al progetto di Ricerca e le seguenti aziende:

Magsistem srl Logistica Trasporti efficienza energetica
Hagitron Energia solare ed energie alternative

LASCIA UN COMMENTO