FantaExpo, il racconto della seconda giornata, Pietro Ubaldi e Casa Surace.

0
781

Con la contagiosa allegria e con l’ironia che da sempre li caratterizza i ragazzi di Casa Surace hanno letteralmente travolto il pubblico di FantaExpo, il festival del fumetto dell’animazione e della fantasia, in programma fino a domenica al Parco dell’Irno.

Protagonista della seconda giornata della kermesse, la casa di produzione, che con i suoi video spopola da anni sul web, torna al FantaExpo e continua a raccogliere consensi.

Andrea Di Maria, Riki e Pasqui sono stati contentissimi dell’accoglienza ricevuta nella passata edizione e sono rimasti particolarmente colpiti dall’affetto dimostrato dal pubblico del festival anche quest’anno: «Non vedevamo l’ora di tornare a fare un po’ di scompiglio sul palco del FantaExpo – hanno dichiarato al loro arrivo al Parco dell’Irno –. E’ stato un pomeriggio divertentissimo». Bagno di folla, dunque, per la squadra di Casa Surace che con il suo ultimo video, “Il matrimonio al sud”, uno spaccato in chiave ironica sui rituali che caratterizzano alcune cerimonie meridionali, ha già raccolto oltre sei milioni di visualizzazioni sui social e su youtube, ad un mese dalla pubblicazione.

Tra gli ospiti della seconda giornata del festival anche il celebre doppiatore di tanti cartoni animati di successo Pietro Ubaldi che, nella sua lunga carriera, ha prestato la voce a Doraemon, a Patrick Star (la stella marina rosa e paffuta di Spongebob), a capitan Barbossa (interpretato da Geoffrey Rush) nella saga cinematografica della Disney “Pirati dei Caraibi”. Ubaldi che parteciperà al FantaExpo anche nei prossimi giorni (condurrà la gara cosplay in programma domenica), ha incontrato i ragazzi per parlare delle sue esperienze nel mondo del doppiaggio.

Tra gli incontri andati in scena al Parco dell’Irno, anche quello con lo scrittore Manlio Castagna, autore del fantasy “Petrademone. Il libro delle porte”, in cui racconta la storia di quattro ragazzi impegnati in una missione per proteggere l’umanità da un mondo oscuro e parallelo.

Spazio poi a disegnatori e fumettisti: riflettori puntati su Carmine Di Giandomenico che, oltre ad essere l’autore dell’illustrazione di FantaExpo 2018, con la rivisitazione di Ulisse in chiave moderna,  è noto al grande pubblico per le collaborazioni con la Marvel Comics e DC Comics e per aver disegnato vari eroi dei fumetti, da Flash a Spiderman. Di Giandomenico è anche autore della mostra di FantaExpo “Oudeis”, in cui sono esposte in anteprima assoluta le tavole che fanno parte del Guinness World Records (52 tavole in 48 ore). Al Parco dell’Irno anche Cyarin, nota illustratrice del web, che ha conquistato il popolo di internet con il suo stile particolare e Don Alemanno, al secolo Alessandro Mereu, cantante, fumettista e blogger.

Infine, tra gli youtuber ospiti in questa giornata, Cydonia, front-man del canale Pokémon Millennium, e The Pruld, youtuber che, attraverso l’animazione 3D, è riuscito non solo a conquistare i giocatori della serie DarkSouls, ma ha anche ottenuto un notevole successo a livello internazionale.  Diversi anche i cosplayer internazionali presenti in fiera: Irine Meyer, Gesha Petrovich e Merisiel Irüm. A chiudere la giornata sul palco di FantaExpo il concerto de I Maghi Merrino.

Domani invece ci sarà l’atteso concerto di Nitro Wilson.

LASCIA UN COMMENTO