FantaExpo, anche Casa Surace tra gli ospiti.

0
473

FantaExpo, in programma dal 6 al 9 settembre a Salerno, si prepara a riabbracciare i ragazzi di Casa Surace che nella passata edizione del festival dedicato al mondo del fumetto, della fantasia e dell’animazione, avevano riscosso un grande successo.

Il parco dell’Irno, dunque, ospiterà anche quest’anno la casa di produzione che, con i suoi video ironici e divertenti, continua a spopolare sul web. L’ultima impresa di Casa Surace, “Il matrimonio al sud”, uno spaccato in chiave ironica sui rituali che caratterizzano alcune cerimonie meridionali, ha già raccolto oltre quattro milioni di visualizzazioni sui social e su youtube, a poco più di una settimana dalla sua uscita. La factory partenopea è, inoltre, reduce anche dalla campagna di sensibilizzazione, realizzata in collaborazione con Greenpeace, che ha l’obiettivo di ridurre l’utilizzo della plastica monouso, soprattutto sulle spiagge. Così, i ragazzi di Casa Surace hanno realizzato di recente un video dedicato all’inquinamento e alle ripercussioni sull’ambiente dovuti ad un materiale così impattante, senza rinunciare al loro stile e alla loro travolgente ironia.

La lunga lista degli ospiti della settima edizione della kermesse si arricchisce sempre di più. Alle presenze già annunciate in precedenza, si sono aggiunti tanti altri nomi nelle ultime settimane.

A partire dalla guest star del concerto in programma sabato 8 settembre, il rapper del momento: Nitro. Il “bad Sheeran” della nuova leva rap italiana ha recentemente pubblicato l’album “No comment” e ha già collezionato oltre trenta milioni di visualizzazioni sul web. I suoi concerti sono ovunque sold out e Nitro è attualmente considerato la punta di diamante della nuova scena rap. I suoi fan potranno vederlo e ascoltarlo dal vivo al Parco dell’Irno nel corso dell’edizione 2018 di FantaExpo.

Diversi, inoltre, gli youtubers che parteciperanno alla rassegna: The Pruld (attraverso l’animazione 3D è riuscito non solo a conquistare i giocatori della serie DarkSouls, ma ha ottenuto un notevole successo anche a livello internazionale), Domenico Guastafierro, alias Cavernadiplatone,  (noto per le varie recensioni di fumetti, cartoni animati, film e serie tv), RT poop (canale YouTube nato un anno fa e che realizza varie parodie di serie televisive, film e di programmi tv) e Cydonia, front-man del canale Pokémon Millennium.

Al FantaExpo ci sarà anche Don Alemanno, al secolo Alessandro Mereu, cantante, fumettista e blogger. Nel 2013 il suo blog è stato nominato ai Macchianera Award 2013 come “Miglior Rivelazione”, mentre le sue vignette sono pubblicate dalla Magic Press.

Tantissimi i disegnatori che parteciperanno alla mostra, a partire da Marek Madej, illustratore e concept artist di Varsavia che, negli ultimi 6 anni ha lavorato presso CD PROJEKT RED dove si è dedicato alla realizzazione del videogioco “The Witcher 3: Wild Hunt”, compresi i pack di espansioni ed a “GWENT: The Witcher Card Game”. Attualmente sta lavorando alla realizzazione di “Cyberpunk 2077”.

Al FantaExpo parteciperà pure poi Cyarin, nota illustratrice del web, che, con il suo stile particolare ha conquistato il popolo di internet.

Lo staff organizzativo di FantaExpo ha inoltre da poco pubblicato sul web lo spot della settima edizione, con la straordinaria partecipazione del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, che  ha sempre creduto in questa manifestazione e che ora con grande simpatia e disponibilità  ha preso parte al video.  A doppiare lo spot, con la sua inconfondibile voce è stato Pietro Ubaldi (Dragon Ball, Spongebob, Doraemon,  Geoffrey Rush di  “Pirati dei Caraibi”) che anche quest’anno parteciperà al FantaExpo e condurrà il Cosplay Contest.

«Siamo davvero felici del lavoro che stiamo portando avanti per il FantaExpo 2018 – ha evidenziato il presidente del festival del fumetto, Angelo Recupito –. Il programma sta prendendo sempre più corpo e a breve annunceremo anche i dettagli delle mostre in agenda e che apriranno quella che si preannuncia un’edizione indimenticabile».

 

LASCIA UN COMMENTO