Evasione fiscale, GdF sequestra beni per 1 milione a impresa di Vallo della Lucania.

0
316

All’esito delle risultanze investigative di una verifica fiscale svolta dai Finanzieri della
Tenenza di Vallo della Lucania nei confronti di un’azienda operante sul territorio, il
Tribunale a quella sede ha disposto il sequestro per equivalente di beni per un valore pari
a circa 1 milione di euro.

Il provvedimento cautelare, promosso dalla Procura della Repubblica di Vallo della
Lucania ed eseguito nei confronti di una società operante nel settore dell’installazione di
impianti idraulici e di condizionamento, è giunto al termine di una complessa attività di
polizia economico-finanziaria che ha visto i Finanzieri salernitani impegnati a ricostruire la
reale contabilità aziendale e ad accertare un’evasione fiscale pari a 960 mila euro.

A fronte del provvedimento dell’Autorità Giudiziaria, le Fiamme Gialle hanno sequestrato,
a tutela degli interessi dell’Erario, diversi beni immobili intestati al rappresentante legale
dell’azienda, tra cui terreni e n. 4 fabbricati (magazzini e locali commerciali).

LASCIA UN COMMENTO