Emergenza legalità onlus, le nuove attività, aperto il fronte cyberbullismo.

0
378
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Non solo attività di contrasto all’usura e al racket ma anche ai sempre più diffusi reati perpetrati online. L’associazione “Emergenza legalità onlus” amplia il suo raggio d’azione e, nel nuovo statuto, mette nero su bianco i prossimi passi da compiere, focalizzando la propria attenzione sui crimini informatici e sulla tutela e il supporto di coloro che divengono vittime di fenomeni di cyberbullismo e non solo.

A coordinare il settore sarà la dottoressa Giovanna Di Muro.

In questo ambito, gli obiettivi che “Emergenza legalità” si propone di perseguire sono: la tutela e la difesa della vittime dei reati commessi sul web, con l’offerta di supporto psicologico e giuridico dalla fase fisiologica a quella patologica; la predisposizione di una macchina organizzativa di professionisti in grado di offrire concreto supporto alla vittima, attraverso la sensibilizzazione e responsabilizzazione dell’utenza sui rischi in cui è possibile incorrere attraverso l’uso degli strumenti informatici; la promozione di corsi di aggiornamento professionale sui cybercrime; attività di informazione e formazione presso gli istituti scolastici, di ogni ordine e grado, finalizzata alla prevenzione del cyberbullismo, dell’adescamento online di minori e di tutti i pericoli insiti in qualunque forma di comunicazione informatica.

Insomma, un impegno concreto indirizzato tanto alla tutela delle vittime di reati online quanto alla prevenzione di questi ultimi, tramite un percorso fatto di informazione e sensibilizzazione.

LASCIA UN COMMENTO