Efficienza energetica: tre progetti UNISA ai primi tre posti della graduatoria MISE di ammissibilità al finanziamento.

0
172

Con il Decreto direttoriale del 4 luglio, il Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato la graduatoria dei progetti ammissibili al finanziamento per interventi di efficientamento energetico e produzione di energia da fonti rinnovabili, a servizio di edifici delle Università pubbliche delle Regioni Convergenza.

In graduatoria nove progetti presentati dall’Università degli Studi di Salerno, e tre progetti Unisa ai primi tre posti.

I finanziamenti assegnati sono relativi, per i primi quattro progetti Unisa in graduatoria a (1) “Riqualificazione energetica degli impianti meccanici centralizzati del Campus di Fisciano” (€ 1,722.301), (2) “Lavori di ristrutturazione della Biblioteca Centrale di Ateneo – Fisciano” (€ 969.612), (3) “Ampliamento del parco fotovoltaico dei Campus di Fisciano e Baronissi” (€ 1.169.041), (8) “Impianto di cogenerazione a servizio delle residenze universitarie del Campus di Fisciano” (€ 1.614.253).

“E’ un altro risultato di cui andare orgogliosi, – commenta il Rettore Aurelio Tommasetti – per il quale voglio ringraziare il Dirigente e tutto il personale degli uffici tecnici dell’Area Risorse Strumentali. Grazie soprattutto al loro lavoro, disporremo di risorse indispensabili per la manutenzione e il miglioramento dell’enorme patrimonio strutturale di cui disponiamo. La scrupolosa professionalità nella cura dei nostri Campus ci garantisce di poter godere di ambienti ed edifici funzionali e confortevoli, con un’attenzione sempre crescente alle energie rinnovabili e alla valorizzazione ambientale”.

Il finanziamento è a valere sul Programma Operativo Interregionale (POI) Energie e Risparmio energetico – FESR 2007-2013.

LASCIA UN COMMENTO