È Fabizio Piras uno dei premiati di TRASPO DAY 2014.

0
42

La giuria di Traspo Day ha deciso all’unanimità il primo dei nominativi ai quali verrà assegnato il premio Traspo Day 2014, riconoscimento destinato a chi ha dato, particolare  lustro  all’immagine di chi lavora nell’autotrasporto. Si tratta di Fabrizio Piras, conosciuto anche come “il camionista scrittore”, autore di diverse pubblicazioni nelle quali si racconta, e racconta il mondo esterno, sempre da un punto di osservazione insolito e, per certi versi,  privilegiato: la cabina del suo camion. Quando uscì il suo primo libro, “Faccio il camionista”, fu davvero un evento. Era la prima testimonianza letteraria in assoluto sul mondo del trasporto: per la prima volta un camionista si confessava, raccontando tutto, dalla sua vita personale alle strade, dalla solitudine agli incontri di ogni tipo, dagli incidenti alle regole violate, dalle forze dell’ordine alla concorrenza degli autisti dell’Est europeo, dai dialoghi col CB alle barzellette sulla categoria.

 

Fabrizio Piras riceverà il premio sabato 8 marzo durante un incontro a Traspo Day 2014. In occasione della premiazione, terrà anche un reading di alcuni passi significativi tratti dai suoi libri.

 

Fabrizio Piras, 43 anni di Latisana, Udine, sembra che abbia mostrato sin dalla più tenera età spiccate propensioni per il volante e la penna. E cosi, alla fine è stato: autista, con il “vizietto” dello scrivere. Dopo un paio di pubblicazioni artigianali, a cavallo fra gli anni ottanta e novanta, i racconti che escono dalla penna di Piras iniziano ad avere una cadenza regolare. È proprio uno di questi racconti, che dà il via al progetto che, nell’estate del 2010, lo porta a pubblicare “Faccio il camionista”. Nell’autunno dello stesso anno pubblica la raccolta di un ventennio di pensieri, rivisitati e selezionati, dal titolo “Acqua” e due anni più tardi  prosegue il suo raccontare il mondo del camion con “Radici nel cuore Rami nell’altrove”, edito dalla MJM. Al secondo libro, hanno fatto seguito nel 2013, un’altra breve raccolta di pensieri dal titolo “Liberamente Liberocuore” e il terzo libro: “In cabina”, edito da Damster Ed. di Modena. Quest’ultimo lavoro è presente nei circuiti di vendita anche in versione E-book. Nel frattempo ha curato per un breve periodo, il blog “TIRzan”, sul web magazine www.udine20.it e, per più di un anno, sulla rivista Truck & Van DRIVER, è stato responsabile  della seguitissima rubrica “Il Piranha”. Attualmente scrive, a cadenza settimanale, sul blog “In cabina” (da cui l’ultimo libro) del  web magazine www.trasportando.com .

 

TRASPO DAY 2014, Fiera del Trasporto e della Logistica, si terrà dal 6 al 9 marzo presso il Polo Fieristico A1 EXPO, all’Uscita Capua dell’Autostrada del Sole.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO