Donare la Speranza Aiuta a Vivere, domenica 13 a Paestum.

0
56

donare-la-speranza-aiuta-a-vivereSi tiene domenica 13 dicembre 2015 alle ore 19.00 presso il teatro Ariston a Paestum, in via Laura, l’evento solidale Donare la Speranza Aiuta a Vivere, promosso dall’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Onlus.

Informazione, sorrisi e risultati del percorso associativo saranno i temi dell’evento. Una serata per raccontare l’impegno solidale dei volontari, sostenitori,ma anche del personale medico delle strutture ospedaliere del nostro territorio per la cura e la guarigione dei bambini affetti da neoplasie. Ospite della serata il dr. Giuseppe Scimone che illustrerà le nuove apparecchiature diagnostiche del reparto di Radioterapia pediatrica dell’Azienda ospedaliera universitaria OO.RR. San Giovanni di Dio Ruggi d’Aragona.

Sul palco dell’Ariston porteranno il loro contributo di allegria e sorrisi i clown dottori dell’associazione, che settimanalmente visitano i bambini ricoverati al Sun di Napoli. Insieme a loro si alterneranno sul palco gli artisti: Daniele Petraglia, Eriberto Russo, Martina Piano, Veronica Pironti e Massimiliano Porcelli.

Durante la serata sarà presentato il nuovo video dell’associazione, realizzato dalla Hobos Factory, che ha visto la partecipazione gratuita di Carla Paglioli, attrice e conduttrice televisiva.

Concluderanno la serata i due testimonial dell’evento: Chicco Paglionico di Zelig e Mino Abbacuccio di Made in Sud. Tutti gli artisti si esibiranno gratuitamente per sostenere insieme ai volontari dell’associazione le attività e i progetti dell’Arcobaleno Marco Iagulli.
La serata prevede una raccolta fondi interamente destinata a sostenere i percorsi di malattia dei bambini affetti da patologie oncologiche e delle loro famiglie. Viaggi presso le strutture ospedaliere, per mamma, papà e i bambini; oltre che a regalare loro momenti di gioia e di divertimento con giornate all’aperto, al cinema e al parco divertimenti. L’associazione supporta inoltre la Neonatologia TIN di Battipaglia, con la consegna mensile di cartucce per una apparecchiatura diagnostica che in solo 4 minuti fornisce informazioni precisi su possibili infezioni in atto.

LASCIA UN COMMENTO