Democrazia, Populismo e Rappresentanza politica, il convegno all'Università di Salerno.

0
104

Si è tenuto questa mattina, presso l’Aula Magna “V.Buonocore” del campus di Fisciano, l’incontro di studi sul tema “Democrazia, Populismo e Rappresentanza politica”, promosso dal Dipartimento di Scienze Giuridiche, dalla Cattedra di Diritto costituzionale, dalla Cattedra di Istituzioni di Diritto Pubblico,  dal Dottorato di Ricerca in Scienze Giuridiche e dalla Scuola di Specializzazione per professioni legali.

 

Il convegno è stato presieduto da Francesco Paolo Casavola, Presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica e Presidente Emerito della Corte Costituzionale, ed aperto dai saluti istituzionali del Rettore dell’Università di Salerno Aurelio Tommasetti e del Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche Sergio Perongini.

A seguire, gli interventi autorevoli dei rappresentati accademici provenienti da diverse Università italiane e dell’On. Antimo CESARO . Nel corso del convegno, è stato anche presentato il volume “Il populismo tra storia, politica e diritto” a cura di Raffaele Chiarelli dell’Università degli Studi “G.Marconi” di Roma.

Il Rettore Tommasetti ha dichiarato: “Siamo onorati della presenza del professore Francesco Paolo Casavola, Presidente Emerito della Corte Costituzionale, del prof. Raffaele Chiarelli e di tutti i relatori che hanno preso parte a questo convegno. Si tratta di un dibattito tra voci autorevoli che parte da Salerno e si diffonde ai rappresentanti della buona politica che vogliono confrontarsi su questo tema. L’elemento unificante del nesso democrazia, populismo e rappresentanza politica è il popolo e questo incontro intende investigare le forme migliori attraverso le quali è possibile istruire le giuste istanze popolari, nella salvaguardia del legame tra rappresentanti e rappresentati, inteso come indispensabile sistema comune di riferimento”.

LASCIA UN COMMENTO