Degustazione rosso sangue al Rodaviva di Cava per la presentazione di Tango Down di Gianluca Durante.

0
74

Gianluca_Durante_TedUn brindisi ‘rosso sangue’ di aglianico e piedirosso dell’Antica Tenuta “Il Trignano” per il giornalista e scrittore Gianluca Durante che presenta al Rodaviva di Cava de’ Tirreni (via Montefusco, 3), venerdì 8 luglio alle ore 20, il suo nuovo thriller “TANGO DOWN – Nella mente dell’assassino” (Leone Editore 2016). Dopo l’esordio nazionale a “Salerno Letteratura” l’autore continua il tour di presentazioni del thriller psicologico dai tratti cyberpunk a sfondo ambientalista, con un monologo/performance insieme a TED, il cadavere inquietante, che svela numerosi indizi, grazie ai quali il pubblico arriva  ad un passo dalla soluzione del giallo. Riusciranno i presenti a scoprire chi è l’autore dell’omicidio di TED e di una strage apparentemente priva di senso?

Protagonista del romanzo è ancora una volta il crime reporter Stefano Mombelli, alle prese con un triplice omicidio di cui diventerà il principale sospettato. Tra virus informatici, servizi segreti e una storia d’amore dal sapore amaro, la caccia all’assassino è aperta.

L’autore: Gianluca Durante, salernitano, classe 1980, giornalista dal 2000, ha condotto programmi televisivi a sfondo politico ed economico, e ha lavorato per quotidiani, radio e agenzie di stampa occupandosi di cronaca, cultura e sport. Nel 2007, il suo romanzo d’esordio, “Altravita”, ha vinto il Premio Tedeschi ed è stato pubblicato nei Gialli Mondadori. Nel 2012 ha pubblicato “Altravita 2.0” (Leone Editore). “Tango down – Nella mente dell’assassino” (Leone Editore 2016) è il suo terzo romanzo.

 

LASCIA UN COMMENTO