Cum Sele e Mi Girano le Ruote insieme.

0
143

L’Associazione “Cum Sele” di Eboli promuove il valore della solidarietà e sceglie l’Aps “Mi girano le ruote”, con sede aCampagna, come destinataria di una importante donazione.

Nell’ambito della 2^ edizione della Gimkana Trattoristica della Piana del Sele, dall’1 al 3 luglio, l’associazione promotrice dell’iniziativa consegnerà al sodalizio campagnese, guidato daVitina Maioriello, n. 2 pc portatili. Mi girano le ruoteparteciperà attivamente all’evento con il suo stand informativo allestito presso il Centro Fieristico Ex Tabacchificio Fiocche.

Dopo un’attenta analisi della realtà socio-culturale del territorio la scelta è ricaduta su un’associazione che si è distinta per il numero e la qualità delle iniziative rivolte al settore sociale. Grande orgoglio e soddisfazione per “Mi girano le ruote”.

Un’attestazione di stima importante che va ad aggiungersi a molti altri successi raccolti negli anni grazie alla realizzazione di progetti finalizzati a fare comunità e ad individuare risposte concrete di inclusione sociale per coloro che subiscono emarginazione a causa della disabilità, della povertà, ma anche della tossicodipendenza e del disagio giovanile.

I computers donati saranno, infatti, messi a disposizione dell’Icatt di Eboli (Istituto a custodia attenuata per il trattamento delle tossicodipendenze), i cui ospiti frequentano al suo interno un laboratorio di giornalismo sociale guidato da “Mi girano le ruote” che ha portato alla nascita di un periodico mensile denominato “Diversamente liberi”. Una redazione davvero speciale quella costituita dai ragazzi della casa di reclusione.

Le loro parole in libertà potranno avvalersi di nuove strumentazioni per esprimere il forte desiderio di riscatto umano e di integrazione sociale. Siamo felicissimi – afferma la Presidente Maioriello. L’Associazione “Cum Sele” diventa a piena titolo alleata e sponsor della nostra mission.

 

LASCIA UN COMMENTO