Costiera, verso la riapertura al traffico delle zone franate.

0
210

All’inizio della prossima settimana dovrebbero riaprire i tratti della statale 163 “Amalfitana” nei punti colpiti dalle frane cadute nello scorso mese di dicembre.

La conferma è attesa per questo pomeriggio, al termine del sopralluogo che sarà effettuato in Costiera dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli che sarà accompagnato dal vicepresidente della Giunta regionale della Campania, Fulvio Bonavitacola e dal direttore generale della Protezione civile della Regione Campania, Italo Giulivo.

Quest’ultimo già oggi ha visitato i tre cantieri insieme al capo dipartimento di Anas, Nicola Montesano. Entro l’inizio della prossima settimana dovrebbe essere riattivata la circolazione nei comuni di Cetara e Maiori (località Capo d’Orso).

Meercoledì, invece, Anas aveva riaperto il tratto dell'”Amalfitana” compreso tra il chilometro 27,300 ed il chilometro 27,500, nel territorio comunale di Amalfi (Salerno). Il tratto è stato riaperto con senso unico alternato, regolato da semaforo. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here