Confindustria Salerno e LUISS, incontro di orientamento martedì 11.

0
35

Incontrare i migliori studenti su tutto il territorio salernitano, orientarli insieme ai loro genitori al mercato del lavoro e all’offerta formativa universitaria in Italia, prepararli a sostenere i test di ammissione degli atenei a numero chiuso.

Questo in sintesi il programma che la LUISS – Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli di Roma e Confindustria Salerno, seguiranno nel corso dell’incontro di in programma martedì 11 marzo con gli studenti del penultimo e dell’ultimo anno delle scuole superiori di Salerno e provincia, insieme ai loro genitori.

L’appuntamento è previsto a partire dalle ore 16.30 presso la sede di Confindustria Salerno, in Via Madonna di Fatima, 194.

Ad aprire i lavori e ad illustrare gli ultimi sviluppi del rapporto tra formazione e mondo del lavoro, sarà Gennaro Lodato, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Salerno.

Seguirà un seminario tenuto da Nicola Parascandolo, Ufficio Orientamento della LUISS Guido Carli, dedicato ai genitori e agli studenti del quarto e quinto anno delle scuole superiori ed incentrato sul mercato del lavoro e delle professioni e sull’offerta formativa universitaria in Italia.

Il seminario sarà l’occasione per consigliare i genitori nella scelta del corso di laurea più adatto ai giovani e cercherà di dare risposte ad un tema molto importante: “Bisogna assecondare il talento e le motivazioni individuali dei propri figli, o consigliare loro un percorso di studi facendosi guidare dalle effettive possibilità di trovare lavoro?”

Gli studenti avranno poi la possibilità di sostenere la simulazione di una prova di ammissione alle università a numero chiuso.

Con l’occasione sarà presentato anche il nuovo test di ingresso ai Corsi di Laurea Triennale e a Ciclo unico della LUISS per l’a.a 2014-15, che si svolgerà il 27 marzo 2014 a Roma e in altre 29 sedi italiane e a cui è possibile già iscriversi. Per la Campania le sedi del test saranno: la Scuola Militare Nunziatella di Napoli, il Liceo Tasso di Salerno e il Liceo Manzoni di Caserta.

La LUISS, con l’obiettivo di incentivare gli studenti e le studentesse più brillanti, ha previsto 5 borse di studio per merito, una per ciascuno dei cinque corsi di laurea in Scienze Politiche (italiano e inglese), Economia (italiano e inglese) e Giurisprudenza, con esonero totale dal pagamento delle rette universitarie per l’intera durata del triennio o del ciclo unico in Giurisprudenza, che saranno a disposizione dei ragazzi del quinto anno, compresi coloro che hanno un reddito superiore ai limiti ISEE.

LUISS Guido Carli, la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali, costituisce oggi un punto di riferimento scientifico e culturale in Italia e all’estero per gli studenti interessati alle discipline economiche, manageriali, sociali e giuridiche.

Nel 2012 LUISS è stata classificata dal Censis al primo posto tra gli Atenei non statali per le Facoltà di Scienze Politiche e Giurisprudenza e al terzo posto per quella di Economia.

Oltre un terzo del totale delle domande di ammissione ai corsi di Laurea Triennale e a Ciclo Unico per l’a.a. 2013/2014 è pervenuto dal Sud Italia, di cui quasi la metà dalla Campania, che si conferma la seconda regione d’Italia per provenienza geografica delle domande. 

Con 1.133 iscritti, la Campania consolida il suo rapporto con la Luiss Guido Carli.

Contatti:         LUISS Guido Carli                          Confindustria Salerno

Barabino&Partners                            Gaia Longobardi                   

                        Raffaella Nani                                               Studi e Comunicazione         

                        r.nani@barabino.it                             g.longobardi@confindustria.sa.it

                        Tel: 06.679.29.29                               Tel: 089.20.08.18

LASCIA UN COMMENTO