Comunità Montana Vallo di Diano: firmato accordo con la Regione. Arrivano i fondi per la Protezione Civile.

0
18

comunità-montana-vallo-di-dianoLa Comunità Montana Vallo di Diano e la Regione Campania hanno sottoscritto due convenzioni di estrema importanza per la tutela del territorio e dei suoi abitanti.

Sono state infatti siglate due convenzioni grazie alle quali sarà possibile procedere al completamento della nuova sede comprensoriale di Protezione Civile COM 13, situata nel Comune di Padula, e finanziare interventi finalizzati alla predisposizione e alla diffusione di piani di protezione civile.

Con il primo accordo sono state reperite le risorse necessarie per portare a termine i lavori di realizzazione e allestimento della sede comprensoriale di Protezione Civile, una struttura che, grazie alla sua ottima collocazione e alle sue moderne dotazioni, ospiterà il Centro Operativo Misto per la Protezione Civile (per un importo complessivo di € 2.051.900 euro) e sarà il punto di raccordo strategico per le attività dei quindici Comuni del Comprensorio che ne beneficeranno.

Altrettanto importante il secondo accordo siglato tra il capofila ente montano e la Regione Campania, la Convenzione “Intervento di supporto alle Provincie ed ai Comuni per la predisposizione, applicazione e diffusione dei piani di Protezione Civile”,(per un importo complessivo di € 360.000) i cui fondi saranno utilizzati da tutti i Comuni del territorio per pianificare interventi congiunti di protezione civile.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, Arch. Raffaele Accetta, che ha così commentato la sottoscrizione delle due convenzioni: “Con orgoglio voglio sottolineare che il nostro Ente, ancora una volta, ha dimostrato che quando si lavora in sinergia, sopratutto attraverso l’attivazione della gestione associata con le 15 Amministrazioni del Comprensorio, si ottengono risultati importanti per il territorio”.

LASCIA UN COMMENTO