Civica Mente propone l’adesione del Comune di Battipaglia alla Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti.

0
43

DematerializzazioneCivica Mente è da sempre attenta alle politiche ambientali volte non solo al contrasto degli scempi perpetrati sul territorio, ma in particolar modo alla promozione di una gestione lungimirante nonché alla nascita di una nuova cultura ambientale che mirino ad impedire la prosecuzione delle attività che hanno portato all’attuale situazione di degrado.

La dissennata gestione dei rifiuti è stata una delle cause che maggiormente ha leso il territorio e su di essa la nostra comunità ha speso molte energie avviando una gestione maggiormente virtuosa. Il passo successivo è quello di ridurre la produzione di rifiuti alla fonte, attualizzando gli antichi valori mirati alla riduzione degli sprechi.

Ciò rappresenta l’obiettivo della Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti, che si terrà dal 21 al 29 novembre e che avrà come tema la “Dematerializzazione, ovvero come fare più con meno”. Questa iniziativa svilupperà delle linee guida dedicate sia ai cittadini sia alle imprese ed alla Pubblica Amministrazione.

Al fine di dare seguito al convegno promosso lo scorso maggio, nel quale intervenne il fondatore della strategia Rifiuti Zero, Paul Connett, nonché concretizzare le “Linee guida per gli acquisti verdi nella pubblica amministrazione” predisposte dall’Ente nel 2012, Civica Mente ha proposto alla triade commissariale di Battipaglia l’adesione a tale manifestazione nonché l’adozione di una serie di misure di dematerializzazione che consentano il contenimento della produzione di rifiuti.

LASCIA UN COMMENTO