CINEVINO e Slow Food, ultimo appuntamento al Marte Mediateca

0
42

La rassegna CINEVINO, con le originali serate di “cinedegustazione”, torna con un ultimo appuntamento sabato 7 giugno alle 20.30 in compagnia dei presidi “Slow Food” delle condotte della Provincia di Salerno. L’idea è di creare un nuovo corto circuito tra il cinema e l’enogastronomia, attraverso film che sviluppano discorsi singolari sul tessuto enoico, sulle eccellenze e le specificità dei territori, dando vita ad una rassegna sinestetica e polisensoriale dove il piacere del gusto e dell’intrattenimento conviviale si mescolano sapientemente al piacere “visivo” del racconto nel testo cinematografico.

La presentazione della serata è affidata a Gaia De Nicola. Molti i prodotti presentati questa sera, dalla colatura di alici di Cetara, ai prodotti di Moio della Civitella, Controne e Pomigliano d’Arco. Degustazioni in collaborazione con VINERIA BUIO, mentre la selezione vinicola è a cura di Tenuta Mainardi.

In proiezione il film “LA CUOCA DEL PRESIDENTE”: Hortense Laborie è una cuoca rinomata che vive nel Périgord. Con sua grande sorpresa, il Presidente della Repubblica la nomina responsabile della sua cucina personale all’Eliseo. Nonostante le gelosie degli chef che operano nelle cucine principali del Palazzo, Hortense riesce ad imporsi grazie al suo carattere forte e alla sua tempra. La genuinità della sua cucina sedurrà in poco tempo il Presidente, ma quello che accade dietro le quinte, nelle stanze del potere, le creerà molti ostacoli.

LASCIA UN COMMENTO