Ceneforum, scene di film scelte con gusto ogni venerdì al Castello di Arechi.

0
60

1-post1Da venerdì 27 giugno il Castello di Arechi di Salerno ospiterà la rassegna cinegustologica “Ceneforum”, che riunisce cinema, arte ed enogastronomia per coinvolgere gli ospiti in un’esperienza sinestetica. Quattro le serate in cartellone, ognuna ispirata ad un tema specifico, durante le quali ogni piatto sara’ presentato commentando il nesso con la scena del film osservata.

4 serate a tema, con scene di film scelte con… gusto. Al Castello di Arechi di Salerno parte “Ceneforum”, rassegna cinegustologica in programma dal 27 giugno al 1° agosto 2014, con la partecipazione dell’esperto Marco Lombardi. Cinema, arte ed enogastronomia le prerogative dei quattro appuntamenti in calendario (tutti con inizio alle ore 21.00), in cui gli “ospiti” saranno coinvolti in un’esperienza sinestetica senza pari.

A molti sarà capitato di descrivere un film come duro, acido, morbido, amaro, dolce, ruvido o profumato. Proprio come se fosse qualcosa da bere o da mangiare. Ecco, dunque, che l’associare liberamente una pellicola ad un piatto o ad un vino, e viceversa, può costituire un modo più autentico per raccontare agli altri le emozioni indotte da quel tipo d’opera d’arte. Ed è proprio questa la finalità della rassegna “Ceneforum”, dove ogni serata sarà “ispirata” ad un genere di film ed ogni piatto (4 le portate che verranno servite) verrà presentato commentando il nesso con le scene osservate.

Si partirà venerdì 27 giugno con la serata dedicata al genere erotico. Le varie portate saranno ispirate ai temi de “L’erotismo noir”“Tinto Brass”“L’erotismo cerebrale”“La commedia erotica all’italiana”, con scene riprese dai film Basic Instinct, Sexy Games, Nove settimane e mezzo, e/o interpretate da Lino Banfi, Edwige Fenech, Renzo Montagnani, Gloria Guida ed Alvaro Vitali.

Venerdì 11 luglio sarà la volta della commedia all’italiana, con focus su specifiche località della Penisola. “La commedia napoletana”“La commedia lombarda”“La commedia romana” e “La commedia toscana” saranno, infatti, i nomi delle portate, che saranno abbinate rispettivamente a scene di film di Troisi e Salemme, Dino Risi (da “Il sorpasso” a “I mostri”), di Sordi e Manfredi e di Monicelli e Pieraccioni.

“La grande Bellezza” costituirà, invece, il filo conduttore dell’appuntamento di venerdì 18 luglio. Qui i piatti “Surreale”, “Decadente”, “Grottesca” e “Romantica” si alterneranno con scene estratte dal film di Paolo Sorrentino, Premio Oscar 2014.

Gran finale, poi, venerdì 1° agosto con il filone storico medievale, dove le portate“Avventuroso”, “Intimista”, “Thriller” “Decamerotico” saranno rispettivamente abbinate a spezzoni tratti da Braveheart, MagnificatIl nome della rosa, L’armata Brancaleone e Quel gran pezzo dell’Ubalda.

Il costo per assistere ad una singola serata (cena + spettacolo) è pari a 35 euro120 euro invece per abbonarsi alle quattro serate in cartellone. Il prezzo si intende per persona ed è preferibile prenotarsi telefonando ai numeri 089.2964015340.8877488 o 347.3220528.

Promossa dal Castello di Arechi di Salerno (sito in località Croce), la rassegna “Ceneforum” è realizzata in partnership con: Lamberti Farine, Enoteca Provinciale di Salerno, Verrone Viticoltori, Le Vigne di Raito, Cantine Barone, Wine Business – Corso di Perfezionamento Universitario, Michele Ferrante – Contadino in Controne, Polito Viticoltori, Bella Napoli – Pasticceria Artigianale, Caseificio Casarè, Consorzio AL.B.A., G.IOI – Piccolo Salumificio Artigianale e De Cecco.

Per info e contatti:
Castello di Arechi, località Croce – Salerno; Tel/fax 089 2964015; info@castelloarechi.it

LASCIA UN COMMENTO