Caso Don Marcello Stanzione, rinviati a giudizio i giornalisti.

0
775

dall’Avv. Paola Dongu riceviamo e pubblichiamo

Ennesima soddisfazione per Don Marcello Stanzione: il parroco di “Santa Maria La Nova” a Campagna (Sa) fu vittima di una violenta campagna diffamatoria a mezzo stampa portata avanti nell’estate del 2014, con articoli scandalistici e false notizie su alcuni giornali locali.

All’udienza del 6 aprile 2017, il Giudice per l’udienza preliminare di Salerno ha deciso di rinviare a giudizio Francioni Daniele, Mucciolo Katia e Di Marino Angelo per i reati di diffamazione aggravata e a mezzo stampa.

Il prelato salernitano, assistito dal penalista irpino avv. Almerigo Pantalone, nel processo penale che inizierà il 12 dicembre 2017 dinanzi alla I sezione penale del Tribunale di Salerno, si è già costituito parte civile nel relativo processo penale per ristabilire la verità dei fatti e tutelare, anche in sede giudiziaria, la sua immagine di religioso e di pastore della comunità parrocchiale che, fin dall’inizio, gli espresse tutta la sua solidarietà e la sua vicinanza.

Gazzetta di Salerno ovviamente è pronta ad ospitare eventuali repliche del Direttore Di Marino e degli altri colleghi chiamati in causa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here